I 20 arrondissement di Parigi: descrizioni, attrazioni e cose da vedere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
I 20 arrondissement di Parigi: descrizioni, attrazioni e cose da vedere

Parigi è divisa in venti arrondissement. Il numero degli arrondissement è attribuito secondo una spirale che parte dal centro della città (quartiere del Louvre) e che gira in senso orario. Ogni arrondissement ha i suoi quartieri, un proprio consiglio di amministrazione e un proprio sindaco. Praticamente sono delle città nella città. Eccone una breve descrizione:

1° arrondissement

Da vedere: Museo del Louvre, Sainte-Chapelle, Palais Royal, Chiesa di Saint-Eustache, Giardino delle Tuileries
Zona ad alta frequentazione di turisti nel pieno centro di Parigi ospita alcune delle principali attrattive di questa città.

2° arrondissement

Da vedere: place des Victoires, Tour Jean-sans-Peur, Bourse
In questo arrdt sono concentrate le sedi di moltissime aziende. Si popola durante la pausa pranzo da giovani manager in carriera.

3° arrondissement

Da vedere: Museo Picasso, Museo delle Arti e dei Mestieri
Pieno di café caratteristici, atelier di artisti e di moda è una zona “gay friendly” molto aperta e pronta alle novità e al divertimento sia di giorno che di notte.

4° arrondissement

Da vedere: Cattedrale di Notre-Dame, Hôtel de Ville, Centre Pompidou, place des Vosges, le Marais
Ospita alcuni del quartieri più belli di parigi quali quello della place des Voges nonché una parte dell’île de la Cité e l’île Saint Louis. Al suo interno vi si trovano anche il quartiere ebraico e una parte del quartiere Marais.

5° arrondissement

Da vedere: La Sorbona, Quartiere Latino, Arènes de Lutèce, Istituto del Mondo Arabo, Rue Mouffetard
Qui si trova il quartiere latino, il più antico quartiere di Parigi construito dagli antichi romani. E l’arrdt degli studenti e degli intellettuali parigini per antonomasia. Diversi café, pub e ristorantini aperti la sera a prezzi economici.

6° arrondissement

Da vedere: Abbazia di Saint-Germain-des-Prés, Giardino del Lussemburgo, Museo Nazionale Eugène Delacroix
E’ la zona dei caffè letterari, delle librerie, dei locali jazz e dei bistro. Il quartiere di Saint-Germain è famoso per avere ospitato intellettuali e artisti anche se attualmente è diventato, come tanti altri quartieri di Parigi, molto turistico e commerciale.

7° arrondissement

Da vedere: Museo d’Orsay, Les Invalides, Torre Eiffel
La Parigi da cartolina si trova qui. E anche gli abitanti più abbienti della città. Durante il giorno è prevalentemente frequentato da turisti. I suoi bar e ristoranti si popolano la sera dai giovani del quartiere.

8° arrondissement

Da vedere: Champs-Elysées, Parc Monceau
Molto commerciale, hotel di lusso e al centro dello show business parigino. Diversi locali e discoteche si trovano nelle vie perpendicolari agli Champs-Elysées.

9° arrondissement

Da vedere: Gallerie La Fayette, Opéra Garnier, la Madeleine
Il luogo ideale per gli amanti dello shopping e dei marchi di lusso. Si popola la sera da turisti e appassioanti di musica attorno all’Opéra Garnier e il sabato tra le vie dello shopping.

10° arrondissement

Da vedere: Canal Saint-Martin, Gare du Nord e de l’Est
Per certi versi ospita una Parigi più autentica e popolare. Le sponde del canale sono un luogo di ritrovo per molti ragazzi. Ultimamente richiama molta attenzione il ponte dal quale la ragazza del film “Il meraviglioso mondo di Amelie” si divertiva a lanciare i sassolini in acqua.

11° arrondissement

Da vedere: Bastille, Museo Edith Piaf, rue Oberkampf
Caratterizzato da una vita notturna molto viva è molto frequentato da studenti e giovani parigini.

12° arrondissement

Da vedere: La promenade plantée, Bois de Vincennes, Cinémathèque Française
Il 12esimo arrdt è residenziale e molto tranquillo. Spesso dimenticato dalle guide turistiche nasconde molti luoghi verdi dove passare piacevoli giornate di sole.

13° arrondissement

Da vedere: Bibliothèque nationale de France, Butte aux Cailles, Manifattura dei Gobelins, Quartiere Cinese
Principalmente abitato da persone di origini orientali coprende al suo interno in quartiere cinese di Parigi. Al suo interno anche le insegne dei mcdonald sono scritte in cinese.

14° arrondissement

Da vedere: Parco Montsouris, Cimitero di Montparnasse
Girando in questo arrdt sarete colpiti dalla gran quantità di cinema e teatri. Al suo interno comprende quartieri più animati, modernie commerciali e quartieri più tranquilli e residenziali.

15° arrondissement

Da vedere: Parco delle Esposizioni, Parco André-Citroën
Non molto frequentato dai turisti, ma allo stesso tempo molto popolati è residenza della middle class parigina.

16° arrondissement

Da vedere: Fondazione Luis Vuitton, Passy, Aquarium de Paris Cinéaqua, Palazzo del Trocadéro
Residenziale, abitato quasi esclusivamente dalla borghesia parigina.

17° arrondissement

Da vedere: Parco Monceau, Batignolles
In questo arrdt sono mischiate le due anime di Parigi, dal lato ovest abitanti molto benestanti della “Parigi bene” mentre avvicinandosi al 18e arrdt gli abitanti sono in prevalenza operai, studenti o giovani lavoratori.

18° arrondissement

Da vedere: Basilica del Sacro Cuore, Museo di Montmartre, Moulin Rouge
Montmarte è davvero uno dei quartieri che fa più sognare in questa stupenda città. Con la sua grande quantità di café è il quartiere ideale per l’ora dell’aperitivo. Il 18e arrdt pero è anche Pigalle, il quartiere a luci rosse di Parigi, dove si posso trovare numerosi sexyshop e locali di streptease. Per il resto non è molto raccondabile e girarci da soli di notte potrebbe rilevarsi abbastanza pericoloso.

19° arrondissement

Da vedere: Città delle Scienze e dell’Industria, Parc des Buttes-Chaumont
Non vanta una grande reputazione, ma ospita il parco più incantevole di Parigi (Buttes-Chaumont). Indicato per lunghe passeggiate e partite di bocce all’ora del tramonto sulle rive del canal de l’Ourq.

20° arrondissement

Da vedere: Cimitero del Père-Lachaise, Belleville
Gli ultimi saranno i primi. Questo arrondissement è il più multietnico di Parigi, ma al tempo stesso ospita molti giovani e artisti che piano piano stanno iniziando a riscoprirlo e a popolarlo.

Leggi anche:
I 5 quartieri più belli di Parigi

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< novembre 2017 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Eventi a Parigi

Community

Foto del profilo di Mauro
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Coco
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di valentina giorgi
Foto del profilo di EmmaBovary
Foto del profilo di Kevin
Foto del profilo di Marta
Foto del profilo di Tom Corradini
arrow_upward
x