La Rue de l’Abreuvoir: nel cuore di Montmartre la via più bella e romantica di Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
La Rue de l’Abreuvoir: nel cuore di Montmartre la via più bella e romantica di Parigi

Parigi è considerata una delle città più romantiche al mondo e sono davvero numerosi i luoghi che fanno innamorare. Dagli scorci romantici lungo la Senna, alle passeggiate mano nella mano per i Jardin des Tuileries, il muro dei “Je t’Aime” nel cuore di uno degli angoli più suggestivi di Parigi, la collina di Montmartre.

Ed è proprio qui che ci si imbatte in Rue de l’Abreuvoir, considerata la via più bella e romantica della capitale francese. Una piccola strada pittoresca che esisteva già agli inizi del 1300, quando era chiamata “ruelle qui va au But”, in riferimento ad una fontana situata nelle vicinanze.

A metà ottocento fu poi nominata “chemin de l’Abreuvoir” perché percorrendola si raggiungeva l’antico abbeveratoio di Montmartre situato all’angolo di rue Girardon 2. Né la fontana, né l’abbeveratoio esistono più oggi, ma la Via è rimasta nel cuore dei parigini e dei turisti anche grazie alla presenza di un altro luogo simbolo di Montmartre, la Maison Rose, situata proprio all’angolo con Rue des Saules.

La via è sicuramente tra gli spot più fotografati di Montmartre, ed è ottimale percorrere il sentiero di buon mattino per scattare ottime fotografie senza troppi turisti, imboccando la strada da Place Constatin-Pecqueur e salendo gli scalini che conducono all’inizio della Rue.

Rue de l'Abreuvoir

Perché viene considerata una delle vie più romantiche? La stradina, così stretta e lunga poco più di cento metri, conduce piano piano fino a Place Dalida dove si trova il busto dedicato alla cantante e si può intravedere la cupola della Basilica del Sacro Cuore; se si ha la fortuna di percorrere la via in solitaria, si può avere davvero la sensazione di fare un tuffo nel passato in una Parigi di altri tempi.

Quell’allure bohémien che si respira in molti angoli di Parigi, qui è davvero inconfondibile e per assaporarlo appieno è bene non avere fretta, passeggiare lentamente e ritrovarsi come in un dipinto. E sono proprio i numerosi quadri che hanno immortalato questa via, ad averla resa così suggestiva ed iconica.

A rimarcare questo suo essere una delle strade più belle è stata sicuramente la recente serie tv “Emily in Paris” che ha evidenziato le location più romantiche di Parigi, inclusa appunto Rue de l’Abreuvoir, dove la protagonista, Emily vi ambienta una campagna pubblicitaria per un’azienda di lusso consacrando la via come una tra le più affascinanti della capitale.

Nell’organizzare al meglio un itinerario per visitare la collina di Montmartre, che vanta numerosi spot imperdibili, come le vigne, i musei e i bistrot brulicanti di persone, Rue de l’Abreuvoir è sicuramente un altro tassello da inserire nella vostra mappa tra le cose imperdibili da vedere nel XVIII° arrondissement.

Rue de l’Abreuvoir

Rue de l’Abreuvoir 75018 – Paris
Metro: Lamark-Caulaincourt

Leggi anche:

x