A La Mère de Famille: la più antica Cioccolateria di Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 5,00 su 5)
A La Mère de Famille: la più antica Cioccolateria di Parigi

Parigi vanta numerosi riconoscimenti per la sua bellezza, per essere una capitale romantica ed affascinante. Patria dell’alta moda grazie ai nomi di grandi couturier, ma anche e soprattutto una città con una passione per la cucina e per i dolci.

Non mancano infatti numerose pasticcerie degne di nota, alcune hanno una tradizione storica importantissima, come Ladurée per esempio, dove degustare i famosi macaron, o la pasticceria Angelina, ma anche alcune cioccolaterie gourmet non sono da meno.

A La Mère de Famille è infatti la più antica cioccolateria di Parigi: fondata nel 1871 da un giovane droghiere, Pierre-Jean Bernard, iniziò da subito a conquistare il palato dei parigini con confetti e dolciumi di cioccolato.

Una tradizione famigliare che ancora oggi propone gustose praline di cioccolato, ma non solo; non mancano i dolci provenzali, la frutta candita ed i biscotti di pastafrolla, una specialità della casa. La cioccolateria di Faubourg Montmartre è sicuramente una pietra miliare della storia della capitale, anche perché è stata mantenuta la stessa facciata fin dal XIX° secolo.

Nel 1984, la bottega è stata classificata come “monumento storico” e non stona affatto nel quartiere affascinante in cui si trova, affollato di edifici liberty, di passages couverts e di suggestive gallerie.

Il negozio rimase in famiglia per molto tempo, fino a quando Étienne Dolfi, precedentemente pasticcere e fornitore dell’azienda, lo rilevò nel 2000. I suoi figli negli anni hanno poi ampliato l’attività aprendo oltre una decina di shop in tutta la capitale, ma l’antica cioccolateria rimane sempre il cuore della storia, mentre è il pasticciere e cioccolatiere Julien Merceron, autore di tali prelibatezze.

A La Mère de Famille Parigi
© A La Mère de Famille

Al suo interno il negozio presenta paralumi antichi, pavimenti a mosaico, scaffali in legno su cui si trovano tutti i prodotti tipici che hanno mantenuto ingredienti e ricette tramandati nei secoli. Non mancano anche dolciumi alla frutta, gelati e macaron, ma entrare A La Mère de Famille rimane un’esperienza golosa soprattutto per il prelibato e storico cioccolato. Un tuffo nel passato in una Parigi di un tempo, anche grazie a quelle praline deliziose.

È curioso pensare che ai tempi della Regina Maria Antonietta, il cioccolato si consumava solo sotto forma liquida, tanto che la regina era solita degustarne una tazza ogni mattina; fu agli inizi 1800 e con la Rivoluzione Industriale, che sorsero le prime fabbriche dedite alla lavorazione del cacao per creare, nel 1847, le prime barrette di cioccolato.

L’insegna storica del negozio pare ritrarre un domestico intento a servire una elegante dama, ma c’è chi pensa sia un commensale con un bel sorriso gioioso sul volto; si narra che l’uomo fosse al servizio di Madame du Barry, e che la nobile signora lo inviasse spesso ad acquistare il cioccolato presso un negozio in centro città.

Il negozio è aperto tutta la settimana, da lunedì alla domenica, ma non offre l’opportunità di una degustazione seduti, solo di acquisto e di asporto. Sul sito ufficiale si possono consultare anche tutti gli altri indirizzi presenti nella capitale e i relativi orari di apertura.

Luogo ideale per i golosi, ma anche per acquistare una confezione regalo, un perfetto souvenir gustoso di Parigi: tavolette di cioccolata, graziose scatole con le prelibate praline, cioccolato spalmabile e colorate chicche di frutta candita.

A La Mère de Famille

https://www.lameredefamille.com
35, rue du Faubourg Montmartre – 75009 Paris
Metro: Le Peletier e Grands Boulevards

Leggi anche:

x