Angelina: il “Salon de Thé” più antico e famoso di Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 4,50 su 5)
Angelina: il “Salon de Thé” più antico e famoso di Parigi

La pasticceria francese è famosa in tutto il mondo per la sua raffinatezza e creatività e sono numerose le pasticcerie di Parigi dove assaggiare i dolci tipici della tradizione francese, dai macaron agli éclair al cioccolato. Tra i tanti indirizzi, uno dei “salon de thé” più antichi e famosi della capitale è sicuramente Angelina, locale storico parigino situato sotto i portici al numero 226 di rue di Rivoli, proprio di fronte al Jardin des Tuileries.

Fu fondato nel 1903 dal pasticcere austriaco Antoine Rumpelmayer, fornitore della corte imperiale, che dedicò il nome del locale “Angelina” in onore dell’adorata nuora. Arredato in stile Belle Époque a opera dell’architetto francese Édouard Niermans, il “salon de thé” divenne ben presto un luogo di ritrovo della nobiltà e dell’alta borghesia parigina, frequentato tra gli altri da personaggi celebri come la stilista Coco Chanel e lo scrittore e filosofo Marcel Proust.

Un locale chic e raffinato, che ha mantenuto negli anni la sua allure romantica; amato non solo dai parigini, ma anche dalle migliaia di turisti che visitano la capitale e si concedono una pausa golosa per degustare le prelibatezze della Maison Angelina, tra queste la sua deliziosa cioccolata calda e il dessert Mont Blanc.

Angelina Parigi
© Angelina Paris

Il Mont Blanc è un dolce famoso in tutto il mondo, composto da un cuore di meringa ricoperto da panna montata con una lucida pasta di castagne che ricopre, come un merletto, il cuore di panna, la cui ricetta è rigorosamente tenuta segreta da quasi un secolo.

L’altra specialità del locale è la famosa cioccolata calda che viene chiamata “l’Africain” perché preparata con tre tipi di cacao provenienti da tre Paesi africani quali Niger, Ghana e Costa d’Avorio; densa e corposa al punto giusto, questa cioccolata calda è perfetta per accompagnare un gustoso dessert della maison.

Tante sono le prelibatezze che si possono assaggiare da “Angelina”, dai classici macaron, alla tortina al limone e gli éclair al cioccolato, ogni dolce si presenta in modo raffinato ed elegante, come una piccola opera d’arte; inoltre, ogni stagione il pasticcere mette in risalto alcuni ingredienti per creare con maestria una delizia speciale. Non manca all’interno del “salon de thé” una piccola boutique dedicata allo shopping, dove poter acquistare la tradizionale cioccolata calda o la famosa crema di castagne.

Angelina Parigi
© Angelina Paris

Entrare da “Angelina” è un’esperienza, un po’ come entrare in un luogo magico, sospeso nel tempo, dove non solo si sono seduti personaggi illustri nel corso degli anni, scrittori e grandi couturiers parigini, ma dove si possono degustare le prelibatezze della raffinata pasticceria francese apprezzata in tutto il mondo, in un contesto unico.

Dal 2005 la Maison appartiene al Groupe Bertrand, che sta espandendo il nome del locale “Angelina” in una catena di pasticcerie in Medio ed Estremo Oriente, da Dubai a Singapore; mentre a Parigi, oltre alla sede storica in Rue de Rivoli, si può trovare una boutique in Rue du Bac, un “salon de thé” interno al Museo del Louvre, al Museo du Luxemburg e al Museo Des Invalides, oltre a una piccola boutique anche alla Reggia di Versailles nel Domaine de Trianon e un “salon de thé” nel Pavillon d’Orléans.

Angelina Paris

https://www.angelina-paris.fr
226, rue de Rivoli – 75001 Paris
Metro: Louvre

x