Il “marché d’Aligre”: un pittoresco mercatino molto amato dai parigini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Il “marché d’Aligre”: un pittoresco mercatino molto amato dai parigini

Parigi non è solo una delle città più intriganti e belle d’Europa, con i suoi monumenti unici come la Torre Eiffel , questa città è un’infinità di altre cose, angoli nascosti ma incredibili, vie e vicoli, piazze e palazzi unici. Com’è unico un luogo molto singolare e popolare di Parigi, il bellissimo mercato di Aligre, un luogo che oltre al fascino tipico di ogni mercato è anche molto intrigante per la posizione in cui si trova, in sostanza ad appena un km da Place de la Bastille.

Questo fantastico mercato è situato nel 12° arrondissment di Parigi, un’area della città in continuo mutamento, ed essendo abbastanza centrale è ancora abbastanza abbordabile per i turisti. Nei paraggi si trova anche la Coulée Verte, in altre parole quella che una volta era la vecchia linea ferroviaria sopraelevata, che oggi è un bellissimo parco che si snoda lungo tutta la linea offrendo ai parigini e turisti una passeggiata davvero unica e una vista incredibile, al disotto della quale si trovano decine di artigiani che producono e vendono merci di ogni genere.

Il mercato di Aligre (marché d’Aligre) è molto esteso, copre tutta la Rue d’Aligre, i vari mercanti vedono principalmente frutta e verdura, e qui si può trovare davvero di tutto, dai prodotti locali degli agricoltori francesi, ma anche prodotti esteri, in genere frutta proveniente da ogni angolo del mondo.

Non è solo frutta e verdura ovviamente, anche se il prodotto principale è questo, ma ci sono anche tantissimi altri mercanti che vendono ogni genere di prodotti, dal vestiario alle cose più vintage e di antiquariato, i venditori di questi oggetti sono tantissimi, non di rado capita di trovare delle vere e proprie chicche d’arredo.

Nella stessa area si trova il bellissimo mercato coperto di Maree Beauvau, risalente al 1779, qui si trova ogni tipo di generi alimentari, dalla carne al pesce e l’immancabile offerta di formaggi francesi, da non perdere se amate il formaggio francese e se vi piace sperimentare e provare nuovi gusti, ne trovate a bizzeffe.

Quest’area di Parigi grazie anche alla vicinanza della Piazza della Bastiglia, è molto turistica e quindi frequentata, per cui è possibile trovare un hotel o alloggio anche a buon mercato. La posizione è strategica, poiché oltre al mercato di Aligre nelle vicinanze ci sono molti altri luoghi da visitare, inoltre da quest’area si raggiunge l’Ile de la Cité, dove si trova la Cattedrale Notre-Dame, distante appena due km.

È vivamente consigliato visitare questo mercato, è uno spaccato speciale della città di Parigi, qualcosa che è lontano solitamente dagli itinerari turistici, almeno di quei turisti distratti, infatti, di solito si capita in questo mercato casualmente senza sapere nulla e quindi non apprezzando appieno la sua bellezza.

Vale quindi la pena appuntare sul taccuino di viaggio il mercato di Aligre come luogo da visitare e passarci almeno una giornata buona, tra mercato e passeggiata sopraelevata di Coulee Verte, in questo caso è da fare all’andata sotto al piano strada ammirando i tanti artigiani e i loro prodotti, al ritorno invece fare la passeggiata sopraelevata in totale relax ammirando Parigi da un punto di vista straordinario.

arrow_upward
x