Cosa vedere nei dintorni di Parigi: i 10 posti da non perdere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 6 . Media: 4,33 su 5)

Parigi è indubbiamente bellissima e offre un mare di attrazioni da visitare, posti da vedere, cibi da assaggiare, scorci da immortalare, ma i dintorni della capitale francese offrono altrettanta bellezza e sono perfetti per fuggire dalla caoticità della capitale. A pochi minuti dalla città, spesso raggiungibili con i trasporti pubblici parigini, ci sono castelli, giardini, parchi e tanto altro ancora assolutamente da non perdere.

Ecco una lista dei 10 posti da visitare subito fuori Parigi

Provins

A circa 90 km a sud-est di Parigi troverete Provins, una città medievale miracolosamente scampata all’industrializzazione e ai bombardamenti. Nel 2001 la città di Provins è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Leggi: Provins: un antico borgo medievale nei dintorni di Parigi

Chantilly

Il comune di Chantilly presenta un castello che risale ai tempi del medioevo e che ora ospita il museo Condé, uno dei più importanti e prestigiosi di Francia. Immerso nel verde, tra gli spettacolari giardini in stile inglese e francese, è anche un centro culturale assolutamente imperdibile.

Leggi: Il castello e il museo Condé di Chantilly: due autentici gioielli di Francia

Saint-Germain-en-Laye

Saint-Germain-en-Laye è stata una residenza reale molto prima di Versailles. La foresta che la circonda è stata devastata da una tempesta nel 1999. La città possiede un magnifico castello rinascimentale e conserva numerose abitazioni del XVII e XVIII secolo che conferiscono alla città un fascino senza tempo.

Leggi: Saint-Germain-en-Laye: natura, storia e antichità a due passi da Parigi

Disneyland Paris

Ad appena 32 km ad est di Parigi, troverete la prima meta turistica d’Europa: Disneyland Paris. Un parco giochi per i piccoli che piace molto anche ai grandi.

Leggi: Disneyland Paris

Reggia di Versailles

Assolutamente da non perdere la Reggia di Versailles. Costruita inizialmente per volontà di Luigi XIII come tenuta di caccia, fu successivamente ampliata da Luigi XIV. La reggia, che è oggi uno degli edifici più conosciuti di Francia e del mondo, comprende gli appartamenti che furono del Re Sole e quelli della regina Maria Antonietta.

Leggi: La Reggia di Versailles

Castello di Fontainebleau

In direzione sud-est da Parigi, Fontainebleau si trova nel cuore della foresta che porta lo stesso nome. Fu una residenza di caccia, poi di re e imperatore. I nobili costruirono le loro dimore attorno al castello, poi vennero le caserme militari. Oggi, Fontainebleau è la città del cavallo. Ogni anno accoglie in media 11 milioni di visitatori.

Leggi: Il Castello di Fontainebleau

La Défense

La Défense è sicuramente l’emblema della modernità e della modernizzazione della regione di Parigi. I lavori per la costruzione di questo nuovissimo quartiere ebbero inizio nel 1958. La Défense è facilemente raggiungibile attraverso la rete di trasporti pubblici parigina, sia con la metro 1 che con la RER. Ospita inoltre un altro arco, il più moderno dei tre archi di Parigi, costruito esattamente sulla stessa linea degli altri.

Leggi: La Défense: business e grattacieli a Parigi

Castello di Vaux-le-Vicomte

Il Castello di Vaux-le-Vicomte è un’opera incredibile per la sua superficie, davvero enorme, al suo interno ampi saloni e arredi decorati, come lo stile dell’epoca imponeva, questa residenza ostenta esageratamente gli sfarzi del lusso di corte, dei ricchi e delle famiglie potenti di Francia.

Leggi: Il Castello di Vaux-le-Vicomte: alle porte di Parigi una costruzione imponente che ha ispirato Versailles

Barbizon

Distante appena 9 Km da Fontainebleau, Barbizon è diventato famoso per essere stato, alla fine del XIX secolo, la meta preferita di numerosi pittori paesaggisti quali Théodore Rousseau, Jean-François Millet, Charles Daubigny.

Leggi: Barbizon, il “museo a cielo aperto” a sole 2 ore da Parigi

Giverny

Un piccolo paesino reso celebre grazie alle sue bellezze naturali che ispirarono uno dei pittori francesi più importanti del secolo scorso: Claude Monet. Oltre allo spettacolo nelle ninfee è possibile visitare la casa dové abitò l’artista e un museo dedicato all’impressionismo.

Leggi: Giverny: il villaggio francese dove nacque l’impressionismo

Leggi anche:
Impressionismo che passione: i 5 luoghi imperdibili nei dintorni di Parigi
I 15 castelli più belli della Francia

Trova tante altre idee e luoghi da visitare nella sezione Dintorni di Parigi

Consigliati per te

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< giugno 2017 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Community

Foto del profilo di Renato Quagliani
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Mavrick
Foto del profilo di bargetto
Foto del profilo di Giada Pianu
Foto del profilo di Roberta
Foto del profilo di Lara
Foto del profilo di Kris
Foto del profilo di Giorgia Lombardi Boccia
Foto del profilo di Fabiola
Foto del profilo di Julien
Foto del profilo di Fabiana
Foto del profilo di vincenzo
Foto del profilo di Catinello Sebastiano
Foto del profilo di Dorina

Eventi a Parigi

arrow_upward
x