La libreria Shakespeare and Company: il tempio parigino per gli amanti della letteratura anglofona

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)

Una delle attrattive maggiori di una città come Parigi è la sua connessione con epoche passate, romantiche e attraenti. molti di questi richiami sono custoditi dalle istituzioni locali che ormai da decenni animano le vie di questa città, nonostante il futuro è la vita moderna che avanzano, riuscendo non solo a coesistere con l’attualità e con il ritmo della quotidianità, ma a imporsi sopra di esso, diventando dei veri e propri simboli della città di Parigi.

Un posto che risponde ampiamente a una descrizione del genere è senza dubbio la famosissima libreria Shakespeare and Company, situata lungo la rive gauche della Senna, a due passi dalla Cattedrale di Notre-Dame.

Il fatto che questa libreria sia stata oggetto delle attenzioni del noto regista Woody Allen (che tra l’altro, decide di includere nel suo film tributo a Parigi “Midnight in Paris”) parla da sé. Lo stile romantico, nostalgico e un po’ sognatore con cui questo regista hollywoodiano dipinge la città attraverso istituzioni come questa libreria non è molto diverso dalla realtà. Tra gli altri film girati al suo interno, ricordiamo anche una bella scena in Before Sunset (Prima del tramonto), film girato a Parigi con Ethan Hawke e Julie Delpy. I due protagonisti si incontrano proprio tra i libri di questa magica liberia.

La Shakespeare and Company di Parigi è un posto caldo confortevole al primo impatto, e anche se non vi interessa spendere ore e ore del vostro tempo ad avventurarvi tra scaffali di libri rari e in alcuni casi molto preziosi, vale sicuramente la pena dare un’occhiata all’interno di questo negozio, che sembra praticamente il set di un film.

Fondanta nel 1919 dall’americana Sylvia Beach, divenne luogo d’incontro per importanti scrittori del calibro di Ezra Pound, Ernest Hemingway e James Joyce. Negli anni ’50, poi, vi passarono diversi scrittori della Beat Generation come Allen Ginsberg, Gregory Corso e William Burroughs.

A dispetto del valore storico culturale che Shakespeare and Company ha ottenuto nel corso del tempo, questa libreria non è un museo o un vecchio cimelio da osservare a distanza: è un posto vivo e attivo, che continua a offrire eventi sociali e culturali in cui è possibile incontrare autori, artisti e personaggi interessanti provenienti da tutto il mondo.

La libreria funge anche come sala da lettura. Qui è possibile infatti soffermarsi su una poltrona confortevole per passare un po’ di tempo leggendo un libro senza essere disturbati (se non da qualche gatto che circola liberamente al suo interno).

Recentemente è stato aperto anche un piccolo ma confortevole café dove poter bere un thé, una cioccolata o fare uno spuntino con cibi semplici e genuini della tradizione americana. Assolutamente da provare per una pausa in un luogo magico e ricco di storia.

Shakespeare and Company

http://www.shakespeareandcompany.com
37, rue de la Bûcherie – 75005 Paris
Metro: Saint – Michel

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< marzo 2017 >>
lmmgvsd
27 28 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Community

Foto del profilo di Eleonora
Foto del profilo di Anna Paola
Foto del profilo di Riccardo
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Michele Suprani
Foto del profilo di Marco
Foto del profilo di vincenzo
Foto del profilo di Manuel Zompetta
Foto del profilo di Dora Di Caprio
Foto del profilo di Paolo
Foto del profilo di Mathilde
Foto del profilo di Antonio Pagliuca
Foto del profilo di Rosalba
Foto del profilo di Zammit
Foto del profilo di Cristianos77

Eventi a Parigi

x