Le 5 Statue della Libertà di Parigi, ecco dove si trovano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 10 . Media: 3,60 su 5)

La celeberrima Statua della Libertà fu regalata dalla Francia agli Stati Uniti come segno di amicizia tra i due popoli in occasione del centenario della Dichiarazione d’Indipendeza Americana (4 luglio 1776). L’opera, realizzata da Frédéric Auguste Bartholdi con il supporto degli architetti Viollet Le Duc e Gustave Eiffel per la realizzazione della struttura metallica e la cura degli aspetti più tecnici, fu inaugurata nel 1886 su Bedoe’s Island, all’entrata del porto sul fiume Hudson, al centro della baia di Manhattan.

Il nome completo dell’opera è “La Libertà che illumina il mondo” (Liberty Enligtening the World in inglese, La Liberté éclairant le monde in francese) e rappresenta una dea che con la mano destra tiene sollevata una torcia, mentre con la sinstra stringe una tavola con la Dichiarazione d’Indipendenza Americana. Ai piedi dela stauta giacciono delle catene spezzate come simbolo della fine dell’oppressione. Le sette punte della corona, infine, simboleggiano i sette continenti.

Tra le opere che ne hanno ispirato il modello, secondo diversi studiosi, c’è anche il dipindo di Eugène Delacroix “La Libertà che guida il popolo”, esposto al Museo del Louvre.

Se è vero che la più grande e famosa è quella che si trova a New York, c’è da dire che Parigi ha puntato sulla quantità. Il primo modello della statua (in scala ridotta) fu costruito nel 1870 e si trova all’altezza del ponte Grenelle, sull’Île aux Cygnes. Donata alla città nel 1889 è orientata in direzione della sorella maggiore di New York.

Un altra Statua della Libertà di Parigi si trova nel giardino del Lussemburgo ed è in realtà una copia dell’originale che fu spostata nel 2012 all’ingresso del Museo d’Orsay.

Un’altro museo vanta al suo interno un’opera originale della statua di Bartholdi, il Museo delle Arti e dei Mestieri. Qui si può osservare da vicino un modello in scala 1/16 insieme alle prime bozze e a vari documenti dell’autore. Come se non bastasse nel giardino del museo si trova anche una riproduzione in bronzo, realizzata nel 2011.

Per finire, oltre alle 5 statue appena elencate, sul ponte de l’Alma si può vedere anche una riproduzione della fiamma, simbolo della conoscenza. Questa “Fiamma della libertà” è una riproduzione a grandezza originale della torcia di New York e misura 3,5 metri di altezza.

Guada le foto:

Statua della Libertà sull’Île aux Cygnes

statua-liberta-parigi-1Photo Credits

Leggi: L’Isola dei Cigni a Parigi, un romantico angolo di natura in mezzo alla Senna

Statua della Libertà nel giardino del Lussemburgo

statua-liberta-parigi-2
Photo Credits

Leggi: Il giardino del Lussemburgo: perdersi tra verde, arte e cultura a Parigi

Statua della Libertà del Museo d’Orsay

statua-liberta-parigi-3Photo Credits

Leggi: Il Museo d’Orsay a Parigi: un viaggio tra i più grandi capolavori dell’impressionismo

Statua della Libertà all’interno del Museo delle Arti e dei Mestieri

statua-liberta-parigi-4Photo Credits

Statua della Libertà all’esterno del Museo delle Arti e dei Mestieri

statua-liberta-parigi-5Photo Credits

Leggi: Il Museo delle Arti e dei Mestieri di Parigi: un viaggio tra le invenzioni dell’uomo

La “Fiamma della libertà” sul ponte de l’Alma

fiamma-liberta-parigi
Photo Credits

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< novembre 2017 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Eventi a Parigi

Community

Foto del profilo di Mauro
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Coco
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di valentina giorgi
Foto del profilo di EmmaBovary
Foto del profilo di Kevin
Foto del profilo di Marta
Foto del profilo di Tom Corradini
arrow_upward
x