L’antica tradizione francese delle “galette des rois”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
L’antica tradizione francese delle “galette des rois”

La galette des rois è un semplice e gustoso dolce che si mangia in Francia intorno al 6 gennaio in onore dei Re Magi. Nel periodo di gennaio, passaggiando per Parigi sarà impossibile non notare la quantità di questi dolci esposti nelle vetrine delle boulangerie.

La tradizione di origine medievale prevede che proprio mangiando questo dolce, il giorno dell’Epifania (ma non solo), si elegga durante la festa il Re della giornata.

Nel dolce di pasta sfoglia riempito con crema frangipane viene nascosta tradizionalmente la piccola figura di un re (rappresentata da un soldatino, una fava, un fagiolo, una moneta…): la persona a cui capita di trovarla nella sua fetta di dolce diventa il “Re della giornata” e ha il privilegio di indossare una coroncina solitamente venduta insieme alla torta.

Fate attenzione, quindi, a non mordere troppo forte o peggio ancora, ingoiare il piccolo oggetto nascosto all’interno della galette!

La tradizione prevede anche che il bambino più piccolo vada sotto il tavolo. Nel momento in cui si taglia la torta è lui che decide a chi dare le fette così che colui che le taglia non possa barare. Spesso, come per magia, la figura si trova “casualmente” proprio nella porzione del bambino che sta sotto il tavolo… misteri della vita.

Scopri anche le 5 migliori “galettes des rois” di Parigi

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< gennaio 2018 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Eventi a Parigi

Community

Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di antonella
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di Mariarosaria
Foto del profilo di Sara
Foto del profilo di Davide
Foto del profilo di Carlo Pierleoni
Foto del profilo di Susanna Righi
Foto del profilo di Sabrina Zancanaro
arrow_upward
x