Le 10 cose da fare e vedere nel Quartiere Latino di Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 3,00 su 5)
Le 10 cose da fare e vedere nel Quartiere Latino di Parigi

Il Quartiere Latino si estende nel V e VI Arrondissement di Parigi lungo la Rive Gauche e deve il suo nome proprio al fatto che un tempo gli studenti, provenienti da tutto il mondo, comunicavano tra loro in lingua latina appunto. Ancora oggi il quartiere è uno tra i più caratteristici della capitale, con la sua atmosfera nostalgica degli anni passati, tanto amato da filosofi e scrittori che qui erano di casa.

Un’area ricca di negozi, café e bistrot, teatri, cinema, oltre a giardini e angoli iconici a cui dedicare del tempo durante una vacanza nella Ville Lumière.

Ecco allora le 10 cose da fare e vedere nel Quartiere Latino di Parigi da non perdere. Scoprile subito!

Shakespeare & Co.

Shakespeare and Company
Christian Bertrand / Shutterstock.com
La storica libreria fu fondata nel 1919 da Sylvia Beach e divenne ben presto un luogo di incontro per grandi scrittori come Ernest Hemingway e James Joyce tra gli altri. Chiusa durante il periodo della seconda guerra mondiale, quando riaprì diventò un luogo di rifugio per i cosiddetti “trumbleweed”, ossia “rotolacampi”, ospiti della libreria a patto di leggere un libro ogni giorno e di svolgere qualche piccolo lavoretto nel negozio, che di fatto è molto più che una semplice libreria.

Indirizzo: 37 Rue de la Bûcherie – 75005 Paris
Metro: Saint-Michel Notre-Dame

Per saperne di più: La Libreria Shakespeare and Company: il tempio parigino per gli amanti della letteratura anglofona

Sorbonne

Sorbona di Parigi
Kiev.Victor / Shutterstock.com
La Sorbonne è la più antica Università di tutta la Francia, oltre a essere stata una delle prime università del mondo. Fu fondata nel 1253 dal teologo Robert de Sorbon ed è conosciuta soprattutto per le cinque facoltà istituite a Parigi da Napoleone: Scienze, Lettere, Teologia cattolica, Diritto, Medicina. Luogo frequentato da grandi nomi del passato come Balzac, Pierre e Marie Curie e Giuseppe Ungaretti, tutt’oggi è un’icona testimone della storia parigina e francese.

Indirizzo: 47, rue des Ecoles 75230 Paris
Metro: Odeon, Cluny La Sorbonne, Saint-Michel

Per saperne di più: La Sorbona di Parigi, una delle più antiche Università del mondo

Giardini del Lussemburgo

Giardini del Lussemburgo
Uno dei parchi più belli di Parigi al cui interno si può ammirare il maestoso Palazzo del Lussemburgo costruito per volere di Maria de’ Medici nel XVII secolo, che oggi ospita la sede del Senato francese. Un luogo tanto amato da turisti e francesi, dove crogiolarsi in relax su una panchina oppure passeggiare tra piante, giardini in fiore, statue e sculture dedicate ad artisti, autori e personaggi storici illustri e ammirare la meravigliosa Fontana dei Medici. Luogo meraviglioso con i colori della primavera e il foliage in autunno, è un parco frequentato soprattutto da runner, amanti dello yoga e della meditazione che sono soliti recarsi qui prima che si svegli la città; una vera oasi di pace e quiete.

Indirizzo: 75006 Paris
Metro: Odéon / Luxembourg

Per saperne di più: Il Giardino del Lussemburgo: un ottimo concentrato di verde, arte e cultura a Parigi

Pantheon

Pantheon
JeanLucIchard / Shutterstock.com
Nel cuore del Quartiere Latino si trova uno dei monumenti simbolo della capitale, il Pantheon, edificato come chiesa fu progettato proprio sul modello del Pantheon di Roma. Un vero gioiello architettonico che negli anni si è trasformato da chiesa in luogo di sepoltura, un mausoleo di grandi personaggi che hanno segnato la storia francese come Victor Hugo, Rousseau e Voltaire tra gli altri.

Indirizzo: Place du Pantheon – 75005 Paris
Metro: Cardinal Lemoine

Per saperne di più: Il Pantheon, splendido tempio civico di Parigi

Jardin des Plantes

Jardin des Plantes
Chris Waits
Il Jardin des Plantes nasce nel 1626 come orto per le piante medicinali, ed è oggi considerato il più grande orto botanico non solo della capitale, ma di tutta la Francia con i suoi 280,000 m² di superficie. Aperto al pubblico, il giardino fa parte del Museo di Storia Naturale e vanta un gran numero di fiori e piante meravigliose: un Rose Garden, un giardino con una collezione di rose provenienti da tutto il mondo, un Giardino d’inverno oltre alla presenza di uno degli zoo più antichi d’Europa. Un luogo affascinante, adatto a grandi e bambini a cui dedicare una visita.

Indirizzo: 57, Rue Cuvier – 75005 Paris
Metro: Gare d’Austerlitz

Per saperne di più: Il Jardin des Plantes: un magico concentrato di natura e fascino a Parigi

Istituto del Mondo Arabo

Istituto del Mondo Arabo
Foto di Elaine
Costruito nel 1987 la struttura si erge nei suoi nove piani proprio a ridosso della Senna; un edificio moderno, interamente dedicato al mondo arabo. L’ingresso è libero e merita una salita fino all’ultimo piano da cui si gode di una magnifica vista che apre lo sguardo alla Senna e ai monumenti principali quali Notre Dame, l’Opera e il Centre Pompidou. Dal quarto al settimo piano si possono visitare, a pagamento, un esposizione permanente sulla cultura araba e islamica e una mostra temporanea, ed è inoltre presente un ristorante.

Indirizzo: 1 Rue des Fossés Saint-Bernard – 75005 Paris
Metro: Jussieu

Per saperne di più: L’Istituto del Mondo Arabo di Parigi: un centro moderno per lo scambio culturale

Arena di Lutezia

Arena di Lutezia
Jerome LABOUYRIE / Shutterstock.com
Si tratta dei resti dell’antica dominazione romana a Parigi, conosciuta nell’antichità proprio come Lutezia, costruita sulla collina della Montagne St.Geneviève, un tempo questo antico anfiteatro arrivava ad ospitare oltre 15 mila persone. Rimane ben poco della struttura originale, dapprima abbandonata a se stessa e all’incuria del tempo; oggi solo una piccola parte è visibile gratuitamente, ma non dalla strada; bisogna infatti procedere in Rue Monge non lontano dal Jardin des Plantes per scorgerne i resti.

Indirizzo: 49, Rue Monge – 75005 Paris
Metro: Jussieu

Per saperne di più: L’Arena di Lutezia a Parigi, un antico punto di incontro fra tradizione romana e cultura gallica

Albero più vecchio di Parigi

L'albero più vecchio di Parigi
Pack-Shot / Shutterstock.com
Non solo monumenti iconici da visitare a Parigi, nel Quartiere Latino è presente anche l’albero più vecchio di Parigi piantato nel 1601 da un botanico francese alla corte dei re. La pianta fu importata n Francia dal Nord America, e nei secoli ha raggiunto i 15 metri di altezza e una circonferenza di 3,5 metri. Situato nel piccolo giardino intitolato a René Viviani, il maestoso albero oggi è sorretto da una colata di cemento in quanto pericolosamente inclinato.

Indirizzo: Square Viviani – 75005 Paris
Metro: Saint-Michel

Per saperne di più: L’albero più vecchio di Parigi, sopravvissuto a 4 secoli di battaglie e rivoluzioni

Grande Moschea di Parigi

Grande Moschea di Parigi
zijin / Shutterstock.com
La Grande Moschea di Parigi è la più grande di Francia e la terza in Europa, inaugurata nel 1926 dopo la Prima Guerra Mondiale. Un edificio che merita una visita, caratterizzo da uno stile ispanico-moresco ispirato alla moschea di Fés in Marocco. La Moschea presenta un minareto alto oltre 30 metri dal quale il muezzin chiama alla preghiera i devoti; un meraviglioso giardino, che simboleggia il paradiso musulmano, che si estende per oltre 3.000 m2 di verde. La Moschea è aperta al pubblico tutto l’anno, tranne per le sale dedicate ai fedeli, ed è gradevole una pausa presso la sala da tè dove gustare il tipico tè marocchino aromatizzato alla menta.

Indirizzo: 2bis, place du Puits de l’Ermite – 75005 Paris
Metro: Jussieu

Per saperne di più: La Grande Moschea di Parigi, un imperdibile concentrato di storie e culture lontane

Rue de la Huchette

Rue de la Huchette
rchat / Shutterstock.com
Il Quartiere Latino è un quartiere pittoresco, pieno di turisti, frizzante e molto frequentato e tra le cose curiose che lo riguardano, non si può non citare questa via: Rue de la Huchette è infatti, insieme alla Rue Mouffetard, una delle strade più antiche lungo la Rive Gauche, molto nota ai turisti, esisteva già nel 1200, ed è un pullulare di taverne, bar, locali e teatri, ed è prettamente conosciuta per i numerosi ristoranti greci presenti. Luogo di ritrovo di turisti e parigini che amano vivere la vita notturna della capitale, dove non è difficile trovare una buona offerta gastronomica anche low budget.

Indirizzo: Rue de la Huchette – 75005 Paris
Metro: Saint-Michel Notre-Dame

Leggi anche:

x