Il quartiere dell’Opéra a Parigi: arte, shopping, eleganza e divertimento

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Il quartiere dell’Opéra a Parigi: arte, shopping, eleganza e divertimento

Situato nel IX° arrondissement, immerso tra l’eleganza dell’Opéra Garnier e i Grands Boulevards, il quartiere di Opéra è uno dei più ricchi e vivi di Parigi. Un’architettura così bella da togliere il fiato e l’abbondanza di negozi ed esercizi commerciali, grandi magazzini e banche, rendono il punto focale della vita culturale ed economica della capitale. Passeggiando fra arte, gastronomia e… shopping, questo è il posto giusto per chi voglia vivere appieno Parigi, trascorrendo la giornata fra negozietti e grandi magazzini e la notte fra gli innumerevoli spettacoli offerti.

Il quartiere ospita uno dei più celebri teatri dell’intera Francia, il più che famoso Teatro dell’Opéra Garnier. La sua architettura in stile Secondo Impero, risalente alla seconda metà dell’800, e la ricca decorazione esterna, completata da quell’imponente colonnato, si sposano perfettamente con lo stile elegante e ricercato del quartiere. La struttura, che dal 1923 è monumento storico in Francia, contiene 2156 posti ed ha un palcoscenico immenso, capace di ospitare oltre 400 artisti contemporaneamente. Al momento gli spettacoli principali, che i visitatori del quartiere non possono assolutamente perdersi, sono legati al balletto e alla danza classica.

Ma le bellezze architettoniche del quartiere di Opéra non si fermano al teatro. La presenza del famoso Museo Grévin, il museo delle cere di Parigi, attira orde di turisti e visitatori. Questo museo delle cere, il più antico d’Europa, regala ai suoi ospiti, oltre alla straordinaria verosimiglianza delle 400 statue presenti, alche la spettacolarità della celeberrima Sala degli Specchi, risalente al 1900. Oltre a ciò, visitando il quartiere si possono ammirare alcuni capolavori parigini che, dal qui, sono facilmente raggiungibili con una breve passeggiata. Si citano la Chiesa della Madeleine, il Louvre, la Place Vendome e il giardino delle Tuileries.

Ma il vero cavallo di battaglia di questa zona sono gli innumerevoli negozi, boutique, cafès e ristoranti, sparsi lungo le sue strade. A fianco ai negozi di lusso si possono visitare esercizi commerciali più abbordabili, passando per negozi caratteristici, proprietà degli artigiani del luogo. Fra i centri dello shopping più rinomati del quartiere si ritrovano lungo il Boulverd Haussmann: i magazzini Printemps Haussman e le Gallerie Lafayette. A chi, invece, ha voglia di svuotare il portafogli per riempire lo stomaco, l’avenue de l’Opèra e le sue traverse offrono tante caffetterie e ristoranti tipicamente parigini con specialità di ogni dove, per poi completare il pasto con una scorta di dolciumi, acquistabili in una delle drogherie all’interno delle gallerie commerciali.

Se la mattina si trascorre accompagnati dall’arte e il pomeriggio è votato allo shopping, la vita notturna certamente non delude. Il buio, nel quartiere, si trascorre all’insegna della lussuria e della perdizione. Le strade dei Grand Boulverds sono infatti ben note, a parigini e turisti, per l’abbondante presenza di locali, clubs e bar, in cui, oltre ad assaporare cocktail e drink, si può assistere a balli, spettacoli ed esibizioni di tutti i tipi, come nello storico cabaret Les Folies Bergère e, a poca distanza dal quartiere, l’ancora più noto Moulin Rouge.

Quartiere dell’Opéra

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< novembre 2017 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Eventi a Parigi

Community

Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Mauro
Foto del profilo di Coco
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di valentina giorgi
Foto del profilo di EmmaBovary
Foto del profilo di Kevin
Foto del profilo di Marta
Foto del profilo di Tom Corradini
arrow_upward
x