Il Castello di Vaux-le-Vicomte: una costruzione imponente che ha ispirato Versailles

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Il Castello di Vaux-le-Vicomte: una costruzione imponente che ha ispirato Versailles

Questo castello è l’ideale per una gita fuori porta nei dintorni di Parigi, sicuramente insieme a tante altre località da visitare nelle vicinanze della capitale francese. Ma questo in particolare merita un pizzico di attenzione in più, se non altro per l’area dove si trova e la sua posizione strategicamente vicina a Parigi.

Il Castello di Vaux-le-Vicomte si può raggiungere in poco più di un’ora, distante appena una cinquantina di km a sud-est di Parigi dal centro città, merita una visita senz’altro se vi piace scoprire luoghi particolari e ammirare panorami non comuni. Infatti, il viaggio da fare per arrivare al castello sarà occasione per ammirare un pezzo di Francia più autentica tra campagne e piccoli centri.

Questa sontuosa residenza è famosa per le visite a lume di candela, un rito per stimolare e divertire i turisti con una rappresentazione quanto più realistica possibile per rivivere i momenti più belli dei fasti di questo castello, in queste occasioni i giardini della residenza sono illuminati con oltre 2000 candele, offrendo uno scenario ed esperienza unici.

Una delle più imponenti costruzioni francesi del ‘700, realizzata a partire dal 1656 su ordine di Nicolas Fouquet, sovrintendente alle finanze nel regno di Luigi XIV. La storia vuole che questa costruzione suscitasse grande invidia al Re Sole che fece condannare il malcapitato ministro al carcere a vita. Da questa costruzione fu tratta ispirazione per la realizzazione di Versailles, qualora non fosse stato costruito, forse non avremmo avuto neppure la famosa Reggia di Versailles.

Il Castello di Vaux-le-Vicomte è un’opera incredibile per la sua superficie, davvero enorme, al suo interno ampi saloni e arredi decorati, come lo stile dell’epoca imponeva, questa residenza ostenta esageratamente gli sfarzi del lusso di corte, dei ricchi e delle famiglie potenti di Francia.

Al suo interno si trovano bellissimi arazzi del ‘700, le sale, compresi i saloni delle feste sono arredati con mobili di lusso dell’epoca, oggi considerate delle vere e proprie opere d’arte, il tuor del castello prevede anche un passaggio nell’enorme cucina sotterranea, cuore vitale per lo svolgimento dei ricevimenti e feste di corte.

I giardini e il parco del castello non sono paragonabili a quelli di Versailles, sono due bellezze diverse, la cosa sicuramente interessante è che proprio questi giardini insieme alla dimora hanno ispirato proprio la Grande Reggia. Nelle sue prossimità affluiscono due piccoli fiumi, grazie ai quali si alimentano vasche e fontane del grande giardino che merita davvero di essere visto per la sua incredibile eleganza e design.

Per una visita occorre dedicargli un’intera giornata, che sarà spesa nel viaggio di andata e ritorno da Parigi, per il tour guidato al Castello di Vaux-le-Vicomte e ovviamente ammirare il bellissimo parco di questa sontuosa residenza.

Il castello è collegato a Parigi tramite la linea transilien “P” dalla Gare del’Est. Per arrivare occorre prendere il treno in direzione Provins e scendere alla stazione di Verneuil l’Etang. Il viaggio è di 35 minuti. Una volta arrivati in stazione, una navetta vi porterà in pochi minuti direttamente davanti all’ingresso.

Château de Vaux-le-Vicomte

http://www.vaux-le-vicomte.com
77950 Maincy

Consigliati per te

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< giugno 2017 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Community

Foto del profilo di bargetto
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Giada Pianu
Foto del profilo di Roberta
Foto del profilo di Lara
Foto del profilo di Kris
Foto del profilo di Giorgia Lombardi Boccia
Foto del profilo di Fabiola
Foto del profilo di Julien
Foto del profilo di Fabiana
Foto del profilo di vincenzo
Foto del profilo di Catinello Sebastiano
Foto del profilo di Dorina
Foto del profilo di loretta
Foto del profilo di Julia

Eventi a Parigi

arrow_upward
x