I 6 parchi di Parigi perfetti per una passeggiata romantica

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,67 su 5)

Per la maggior parte delle persone, la città romantica per eccellenza è Parigi. Da sempre, nell’immaginario collettivo la capitale francese è associata all’amore e al romanticismo grazie alla sua poesia e alla sua bellezza.

Merito dell’atmosfera magica che sembra pervadere ogni angolo della città. Merito di musei o palazzi che, attraverso le opere d’arte e le storie che custodiscono, ci descrivono grandi amori, reali o frutto della fantasia. Merito anche di vie, sentieri, parchi che sono oasi di verde e di tranquillità, luoghi romantici da sogno, ideali per vivere l’amore.

Qui di seguito i nostri 6 parchi preferiti per una passeggiata romantica a Parigi.

Parco delle Buttes-Chaumont

parc-buttes-chaumont-parigi
Foto Flickr

Il Parc des Buttes-Chaumont, nel XIX arrondissement, è un parco molto romantico con una bellissima vista sulla città. Qui si possono ammirare alberi di vari tipi, grotte e una grande cascata alta 32 metri che termina in un laghetto con anatre e cigni. Sono molte le coppie sedotte da una passeggiata lungo questo tranquillo specchio d’acqua sovrastato dal Tempio della Sibilla.

Leggi: Parc des Buttes-Chaumont, il parco più amato dai parigini

Parco Monceau

parc-monceau-parigi
Foto Flickr

Atmosfera romantica anche nel Parc Monceau, nell’VIII arrondissement, che offre alle coppie indimenticabili passeggiate su sentieri tra prati fioriti e laghetti. Piccoli boschi, ruscelli, piante e statue fanno da cornice a questo paradiso, rendendolo il parco parigino degli innamorati.

Leggi: Il Parc Monceau di Parigi: natura, eleganza e tanto fascino

Parcp di Saint-Cloud

parc-saint-cloud-parigi
Foto Flickr

Perfetto per una passeggiata romantica è anche il Parc de Saint-Cloud, o Domaine National de Saint-Cloud, grazie al profumo dei fiori che pervade i giardini, come quello floreale di Maria Antonietta, ai sentieri e ai lunghi viali alberati che s’intrecciano tra loro, ma anche grazie alle sculture, alle 10 splendide fontane, ai laghi e alla Grande Cascata del giardino di Le Nôtre. Un tocco di romanticismo è dato soprattutto dal panorama che si può ammirare dal belvedere “La Lanterna”.

Leggi: Il Domaine e Parco di Saint-Cloud, natura, storia e tranquillità a un passo da Parigi

Promenade Plantée

promenade-plantee-parigi
Foto Flickr

La promenade plantée (o Coulée verte), nel XII arrondissement, è un parco unico al mondo (anche se vanta alcune imitazioni), essendo il primo parco sopraelevato, poiché è costruito su uno spazio ferroviario in disuso. Quest’invidiabile posizione permette un’inimitabile veduta di Parigi. Paesaggi da sogno, giardini ben curati e spettacolare tramonto sulle strade parigine ne fanno un luogo ideale per gli innamorati.

Leggi: La promenade plantée di Parigi, una striscia di verde tra Bastille e Vincennes

Champ-de-Mars

champs-de-mars-parigi
Foto Flickr

Il Campo di Marte, Champ-de-Mars, proprio sotto la Torre Eiffel, è anch’esso un giardino perfetto per le passeggiate romantiche (non fatevi ingannare dal nome). Una buona idea è organizzare un picnic in questo giardino, tra aiuole, viali alberati, archi, cascate e laghetti.

Leggi: Il Campo di Marte (Champ-de-Mars): splendido luogo di relax all’ombra dalla Torre Eiffel

Palais Royal

parco-palais-royal-parigi
Foto Flickr

Infine, non possono mancare i giardini del Palais Royal, nel I arrondissement e proprio di fronte al Louvre. Senza dubbio, qui si respira un’atmosfera magica, come se il tempo si fosse fermato: è davvero molto romantico passeggiare mano nella mano all’ombra dei lunghi viali alberati o ammirare abbracciati la grande fontana circolare che occupa il centro del parc Royal. Molto belli e curati, i giardini del Palais Royal sono un luogo tranquillo dove passeggiare, percorrendo i tanti vialetti intervallati da statue e fontane e lasciandosi rapire dalle bellezze della natura, come le magnolie del Giappone.

Leggi: Il Palais Royal, un’oasi di pace nel centro di Parigi

arrow_upward
x