Come (non) diventare parigini in 5 mosse

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)

Continuiamo a giocare un po’ con i luoghi comuni. Per diventare dei “veri” parigini ci vuole molto tempo e te ne renderai conto quando ormai sarà troppo tardi. Intanto puoi esercitarti con questi pochi e semplici consigli per non sembrare un turista appena arrivato a Parigi.

Procurati subito un iphone e usatelo ininterrotamente in metropolitana.

Vestiti con abiti molto leggeri anche se ci sono -10° e i pinguini per strada.

Cammina velocemente e non fermarti nemmeno per chiederti “ma dove sto andando?”

Niente basco in testa, maglia a righe e baguette sotto l’ascella. Roba da turisti.

Usa un’agenda per segnare e incastrare tutti gli appuntamenti. Anche se non hai appuntamenti.

Hai altri suggerimenti per chi vuole intraprendere questo percorso? Scrivici!

Leggi anche:
Sei un vero parigino se…
Le 10 frasi che non sentirete mai pronunciare da un parigino/a>

arrow_upward
x