Spedire un pacco tra Italia e Francia: come risparmiare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 29 . Media: 4,03 su 5)

Nella vita di chi si trasferisce all’estero per brevi o lunghi periodi arriva prima o poi il giorno in cui bisogna spedire o ricevere un pacco a familiari o amici. Attualmente esistono numerose aziende che si occupano di trasportare pacchi più o meno grandi, ma a chi affidare le proprie cose, magari risparmiando?

È risaputo che per risparmiare è necessario comparare i prezzi! Forte di questa massima, il sito spedireadesso.com compara automaticamente il costo di spedizione dei principali trasportatori facendoti risparmiare tempo e denaro. Il sito propone la comparazione di tutti i tipi di spedizione: documenti, pacchi classici, materiali ingombranti, bancali e anche moto o biciclette. Altri due siti interessanti per compare le tariffe di spedizione sono: envoi2colis.com e tarif-colis.com.

Una alida alternativa ai vari comparatori è sicuramente il sito spedingo.com. Qui è possibile pubblicare la propria richiesta per avere una serie di preventivi su misura direttamente da parte delle aziende trasportatrici.

Se sei un adepto di Colissimo de La Poste, il servizio di spedizioni più affidabile in assoluto, passando attraverso il sito Colissimo.fr potrai affrancare il tuo pacco direttamente su internet e guadagnare uan riduzione del 5% sulle spese. Se inoltre il pacco impiega più di 48h ad arrivare a destinazione è possibile chiedere un rimborso direttamente a La Poste. Basta inviare una lettera di reclamo con una fotocopia della prova di deposito all’indirizzo: Service Clients ColiPoste 14 Rue Antoine de St Exupéry – BP 7500 – 88107 St Dié des Vosges Cedex. Otterrai un buono per un altro invio Colissimo gratuito.

Calendario Eventi

<< Novembre 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
arrow_upward
x