L’écoute, una scultura moderna in “ascolto” a Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
L’écoute, una scultura moderna in “ascolto” a Parigi

Nel cuore di Parigi, vicino al moderno centro commerciale Les Halles e più precisamente di fronte all’imponente Chiesa di Saint-Eustache si trova una curiosa statua in arenaria che è impossibile non notare.

Nello stesso tempo semplice e originale, quest’opera rappresenta una testa e una mano, una al fianco dell’altra, posizionate sul suolo e orientate verso il cielo.

Creata dall’artista Henri Miller nel 1986 con il nome di “Écoute” è dedicata appunto all’ascolto.

Simbolo di una ricerca spirituale o comunque un’invito alla meditazione, la statua si presenta con un stile caratterizzato sicuramente dalla sobrietà: il volto stilizzato e i tratti appena definiti rendono la figura quasi inespressiva.

Molto amata dai turisti e dai bambini che la vedono un po’ come un gioco su cui arrampicarsi, questa scultura è diventata famosa anche grazie a una famosa scena girata nel film “L’odio” (titolo originale: “La Haine”) di Mathieu Kassovitz con il giovane protagonista interpretato da Vincent Cassel.

Écoute

Jardin des Halles, 75001 Paris
Metro: Les Halles

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< ottobre 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Community

Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di Tom Corradini
Foto del profilo di Matteo
Foto del profilo di Pietrangelo
Foto del profilo di Michele
Foto del profilo di Kevin
Foto del profilo di Riccardo
Foto del profilo di antonella
Foto del profilo di Prospera Lattanzi
arrow_upward
x