Le 10 città più pericolose di Francia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 3,20 su 5)

Sono solo numeri e ci sono persone che ci si trovano benissimo, ma statisticamente ci sono città dove il tasso di criminalità in rapporto alla popolazione è più elevato. In questa classifica, la banlieu di Parigi la fa da padrona.

Al 18° posto si piazza Marsiglia, la prima tra le grandi città, con 4040 casi di aggressioni, 6562 rapine e un tasso di violenza di 12,67 ogni 1000 abitanti.

Al fondo della classifica, quindi tra le città più sicure, troviamo tra le altre Neuilly-Sur-Seine (92), Saint-Cloud (92), Saint-Jean-De-Luz (64) e Versailles (78). Chiude la classifica Marly-Le-Roi con soli 1.45 episodi di violenza ogni 1000 abitanti.

1. Saint-Denis (93)

Aggressioni: 1031
Rapine: 1899
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 31,27

2. Aubervilliers (93)

Aggressioni: 425
Rapine: 813
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 19,49

3. Stains (93)

Aggressioni: 578
Rapine: 558
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 19,25

4. La Courneuve (93)

Aggressioni: 320
Rapine: 755
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 19,02

5. Saint-Ouen (93)

Aggressioni: 213
Rapine: 529
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 18,54

6. Bobigny (93)

Aggressioni: 643
Rapine: 775
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 17,34

7. Aulnay-sous-Bois (93)

Aggressioni: 930
Rapine: 1120
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 16,09

8. Clichy (92)

Aggressioni: 425
Rapine: 317
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 14,72

9. Le Blanc-Mesnil (93)

Aggressioni: 397
Rapine: 287
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 14,53

10. Garges-les-Gonesse (95)

Aggressioni: 283
Rapine: 291
Episodi di violenza ogni 1000 abitanti: 14,27

Classifica realizzata da Le Figaro

arrow_upward
x