Il costo della vita a Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 3,67 su 5)

Prima di partire per un Paese, tra le cose più importanti da valutare c’è sicuramente il costo della vita. Parigi è famosa per i suoi marchi e negozi di lusso, ma i prezzi di diversi prodotti possono variare molto. Per quanto riguarda i negozi e i ristoranti, i prezzi sono generalmente esposti davanti all’ingresso. Come da ogni parte del mondo prima di scegliere bisogna comparare i prezzi, cercare le offerte e seguire i periodi di saldi.

Abitazione

Il mercato immobiliare parigino è in lieve discesa ma negli ultimi 10 anni i costi di un appartamento al m2 sono aumentati mediamente del 16% annuo. La media attualmente è di 8000 €/m2. Un appartamento vicino alla tour Eiffel, o in un quartiere particolarmente borghese, può arrivare a costare anche 12000 €/m2. Uscendo fuori Parigi i prezzi possono scendere fino ai 3000 €/m2, al patto però di abitare in zone sensibili della banlieu parigina.
Per quanto riguarda gli affitti la media è di circa 30-35 €/m2, per cui un monolocale di 20m2 costa intorno ai 600€, mentre per un’appartamento di 50m2 si spendono mediamente 1500€. Il prezzo varia ovviamente in base al quartiere. Al costo dell’affitto bisogna poi sommare la spesa per l’elettricità/riscaldamento (50-100€), quella per il telefono e internet (20-30€) e per l’assicurazione abitativa che in Francia è obbligatora (15-25€).

Uscite

Per avere un’idea dei prezzi, ecco un breve elenco indicativo:

Biglitto metro: 1,70€
Baguette: 1€
Caffé: 1€ – 2€
Panino: 4€ – 6€
Pizza: 8€ – 16€
Pasto completo (antipasto, piatto, dolce, acqua): 20€ – 40€
Birra: 3€ – 8€
Cinema: 5€ – 9€
Ingresso a un museo: 7 € – 12 €

In Francia i prezzi comprendo tasse e servizio, per cui la mancia non è obbligatoria.
Per gli studenti o i minori di 26 anni sono disponibili spesso delle riduzioni.

Leggi anche:
Cosa fare a Parigi senza spendere un centesimo
Visitare gratis musei e monumenti di Parigi

arrow_upward
x