Affittare a Parigi: il dossier di location

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)

Trovare un’appartamento in affitto a Parigi richiede una ricerca spesso estenuante e tanta forza di volontà. Ma è fondamentale anche fornire un dossier di affitto che rassicuri il proprietario sulle tue credenzialità.

I documenti del perfetto dossier di location:

Documenti sempre richiesti

– la fotocopia di un documento di identità
– la fotocopia dei tuoi ultimi tre bulletins de salaire (buste paga), o quelli del tuo garante
– un justificatif de domicil del vostro garante (bolletta dell’elettricità, tassa di abitazione, quittances de loyer, bolletta del telefono…)

Altri documenti complementari

– la fotocopia della tua ultima dichiarazione dei redditi, o quella del tuo garante
– la fotocopia di un documento di identità del tuo garante
– la fotocopia della tua tessera studente o un certificato di iscrizione della tua scuola/università
– la tua attestation d’employeur (un foglio preparato dalla tua azienda con scritto che sei un loro dipendente), o quella del tuo garante
– il tuo RIB – Relevé d’Identité Bancaire (le coordinate del tuo conto bancario) – Vedi: Come aprire un conto bancario in Francia
– le quittances de loyer (ricevute di pagamento delle mensilità) del vostro precedente affittuario

La caution solidaire

Molti proprietari chiedono anche che un garante, in principio un parente o un amico, si impegni a pagare l’affitto nel caso che tu non lo facessi.
Ecco un modello di esempio: http://www.lesiteimmo.com/lettre_type_gratuite/lettre_type_acte_de_cautionnement.php

Documenti che i proprietari non possono chiedere per legge

– la fotocopia del relevé de compte bancaire ou posta (estratto conto)
– un’estratto di casi giudiziari
– la carte vitale – Vedi: L’assistenza sanitaria in Francia
– una fotografia d’identità
– ogni documento che attenta la tua vita privata

GRL – Garantie des RisquesLocatifs

Questa nuova assicurazione contro gli affitti non pagati è una buona alternativa alla caution solidaire. Anche se è rivolta al proprietario potete informarlo con una brochure scaricabile dal sito: http://www.grl.fr

APL – Aide Personnalisé au Logement

Se beneficiate di un aiuto per l’affitto informatene il proprietario con un’attestazione.
Scopri cos’è e se ne hai diritto: La CAF e l’aiuto economico per l’affitto in Francia

Altri consigli utili

Chiama da un luogo silenzioso e preferibilmente tramite contatto telefonico piuttosto che via e-mail. Presentati in modo chiaro e renditi disponibile per effettuare una visita appena possibile.
Durante la visita mantieni un look neutro e sii educato. Se puoi fatti accompagnare da un garante.

Cerchi casa a Parigi? Casa a Parigi: siti utili e consigli

Consigliati per te

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< giugno 2017 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Community

Foto del profilo di Giada Pianu
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Roberta
Foto del profilo di Lara
Foto del profilo di Kris
Foto del profilo di Giorgia Lombardi Boccia
Foto del profilo di Fabiola
Foto del profilo di Julien
Foto del profilo di Fabiana
Foto del profilo di vincenzo
Foto del profilo di Catinello Sebastiano
Foto del profilo di Dorina
Foto del profilo di loretta
Foto del profilo di Julia
Foto del profilo di Michele

Eventi a Parigi

arrow_upward
x