5 brasserie di Parigi dove provare l’autentica cucina francese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 4,75 su 5)

In Francia la cucina è un’istituzione importante, i piatti sono visti come delle vere e proprie opere d’arte che non hanno niente da invidiare ai lavori di grandi pittori e scultori del passato. Non per niente la cucina francese, dal 2010, è diventata Patrimonio dell’umanità UNESCO.

Chi si trova a Parigi non può evitare di entrare in una brasserie e di provare qualche piatto francese. Quale migliore occasione per lasciare alle spalle pizza e spaghetti e provare qualcosa di tipico?

Con il termine brasserie, una volta si indicava il luogo dove si lavorava la birra. Al giorno d’oggi si usa per indicare i ristoranti: la versione francese delle nostre trattorie.

A Parigi esistono un’infinità di brasserie, ci sono quelle chic, quelle storiche, quelle più confortevoli e anche quelle da evitare.

VivaParigi ha selezionato le 5 migliori brasserie dove provare la cucina francese durante un soggiorno a Parigi.

Café des Musées

http://lecafedesmusees.fr
La brasserie più amata dai parigini: ingredienti freschi e piatti cucinati alla perfezione.
49, rue de Turenne – 75003 Paris

Le Café Constant

http://www.maisonconstant.com/cafe-constant
Ambiente conviviale e piatti tradizionali, ma unici nella loro preparazione.
139, rue Saint-Dominique – 75008 Paris

Fish la Boissonnerie

Pagina facebook
Piatti prelibati sempre nuovi e prodotti molto ricercati.
69, rue de Seine – 75006 Paris

L’Ourcine

http://www.restaurant-lourcine.fr
Cucina tradizionale eseguita con prodotti freschi e un tocco di originalità.
92, rue de Broca – 75008 Paris

Le Comptoir du Relais

http://www.relaisentrecote.fr
Storico bistro francese con piatti semplici ma assolutamente gustosi e curati. Ne avevamo già parlato qui.
101, boulevard du Montparnasse – 75006 Paris

Leggi anche:
Dove mangiare una buona raclette a Parigi?
Dove mangiare la fondue a Parigi?
Le 6 brasserie da non perdere a Parigi

arrow_upward
x