Parigi si ripopola dopo cinquant’anni di calo demografico

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle

In discesa continua e graduale dagli anni ’50, la popolazione di Parigi città è ora in crescita. Secondo un censimento del 2010 la popolazione parigina è di 2,2 milioni di abitanti.

Non tutti sanno che negli anni ’20, Parigi contava quasi 3 milioni di abitanti. Circa 800.000 in più della sua attuale popolazione. Nell’ultmi decennio, secondo un’analisi dell’Università di Paris-Dauphine, Parigi ha acquisito circa 85.000 abitanti. Questo aumento del 4% è una vera e propria novità poiché, come la maggior parte delle metropoli modiali, la capitale ha perso nei decenni passati abitanti in favore dei comuni limitrofi.

“Prima, più ci si allontanava dal centro e più il ritmo di crescita della popolazione aumentava”, spiega su le Monde Claire Juillard, l’autore dello studio. Ora non è più così, e Parigi sta superando ogni previsione. La “petite couronne” (dipartimenti Hauts-de-Seine, Seine-Saint-Denis e Val-de-Marne) conta 4,4 milioni di abitanti, il 35% della popolazione dell’Île-de-France. Come per Parigi, infatti, sono i comuni più vicini alla périphérique che rivelano una crescita demografica molto alta con quasi il 20% negli ultimi 10 anni.

arrow_upward
x