Le 10 migliori citazioni su Parigi tratte dai film

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 6 . Media: 4,33 su 5)

Parigi è una città che ha tanto da dare e da dire, ma quante ne sono state dette su Parigi? Ecco la lista delle migliori citazioni sulla Ville Laumière tratte dal mondo del cinema! Alcune romantiche, alcune divertenti, scopri la speciale selezione di Vivaparigi!

“Avremo sempre Parigi”
(dal film: Casablanca)

“Finché non ti hanno baciata in uno di quei piovosi pomeriggi parigini, non sei mai stata baciata”
(dal film: Mariti e Mogli)

“Non riesco mai a decidere se Parigi sia più bella di giorno o di notte”
(dal film: Midnight in Paris)

“Che Parigi esista e qualcuno scelga di vivere in un altro posto nel mondo sarà sempre un mistero per me!”
(dal film: Midnight in Paris)

“Non si può scegliere se Parigi sia più bella di notte o di giorno, ti posso dare un argomento che mette ko sia l’una che l’altra ipotesi.. Sai a volte mi chiedo come qualcuno possa realizzare un libro, un dipinto, una sinfonia o una scultura che competa con una grande città. Non ci si riesce, ci si guarda intorno e ogni strada, ogni boulevard, sono in realtà una speciale forma d’arte. E quando qualcuno pensa che nel gelido, violento e insignificante universo esiste Parigi ed esistono queste luci, insomma andiamo non succede niente su Giove o su Nettuno, ma qualcuno lassù dallo spazio può vedere queste luci, i caffè, la gente che beve e che canta. Per quanto ne sappiamo, Parigi è il posto più cool dell’universo…”
(dal film: Midnight in Paris)

“Sapete che cosa si fa il primo giorno che si è a Parigi? Ci si procura un po’ di pioggia: una pioggia che non sia troppo forte però, e una persona veramente carina con la quale girare in taxi per Bois de Boulogne. La pioggia è importante perché essa dà a Parigi un profumo speciale, sono i castagni bagnati dicono…”
(dal film: Sabrina)

È notte ed è molto tardi, qualcuno qui attorno sta suonando La vie en rose. È la maniera francese per dire: “Sto guardando il mondo con degli occhiali colorati di rosa” ed è esattamente quello che provo io adesso. Ho imparato tante cose qui, e non soltanto come si fa il canard à l’orange o la crème à la vichy, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare. Stai pur certo che ormai non la fuggirò più la vita… e neanche l’amore.
(dal film: Sabrina)

“Bella città Parigi, eh? Cetto, non è Ascoli, non è Antria, non è Foccia, però bella cittadina, devo di’ bella, nel suo piccolo bella…”
(dal film: Eccezzziunale… veramente)

“- Questo è un sogno?
– Il più bello dei sogni, amore mio.
– Sì, ma perché qui? Perché ora?
– Perché qui? Perché ora? Quale posto migliore di Parigi per sognare?”
(dal film: Ratatouille)

“Oh ma Parigi non è fatta per cambiare aerei.. è fatta per cambiare vita! Per spalancare la finestra e lasciare entrare la vie en rose”
(dal film: Sabrina)

Leggi anche:
Le 20 più belle frasi su Parigi
I 10 film più belli ambientati a Parigi
Le 10 frasi più belle tratte dal film “​​Il favoloso mondo di Amélie”

arrow_upward
x