I baci e la Francia: istruzioni per l’uso

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 4,00 su 5)

I francesi vivono d’amore. Questa teoria è dimostrata dalla spropositata quantità di baci che si scambiano ogni giorno e dai tanti diversi modi di declinarne il significato.

La bise è il bacio sotto forma di saluto e si scambia anche con persone appena conosciute. È un gesto di circostanza tra uomo e donna o tra donna e donna. Non provate a stringere semplicemente la mano durante una presentazione onde evitare di essere visti come dei marziani. Tra uomini, generalmente, la bise si fa solo dopo un certo grado di confidenza.

Se andate a una festa a casa di amici francesi sappiate che i primi 10 minuti dal vostro arrivo saranno dedicati a baciare uno per uno tutti gli invitati. Bise (2), bi-bise (3) o quadri-bise (4), in ogni regione della Francia il numero di baci e il lato d’inizio, da protocollo, può variare così come il senso di marcia in inghilterra. A Parigi, comunque, si scambiano generalemente due baci e il senso è opposto a quello comune a noi italiani, qundi prima verso sinistra.

Per venire incontro a questa complessità e per evitare momenti imbarazzanti è disponibile anche un sito dedicato all’argomento: “Combien de bises ?” che mostra le abitudini del luogo in termini di bise, regione per regione. Da guardare prima dei weekend fuori città.

I diversi livelli di bacio

Bise: bacio (in francese è femminile), nella forma più formale
Bises: baci
Bisous: bacioni, forma amicale o familiare
Grosses bises: grandi baci
Je t’embrasse: baci in senso tenero e intimo

Le baiser” vuol dire “il bacio”, ma attenzione senza articolo diventa un verbo il cui significato è decisamente molto meno romantico di “baciare”.

Per dimostrarvi che tutto questo non è poi così strano, ecco un rapido giro del mondo sul tema:

In Africa la bocca rappresenta la principale uscita dell’essere verso il mondo esterno e si crede che l’anima esca nel momento del bacio.

In Polinesia ci si strofina il naso. Gli innamorati polinesiani, come quelli gli eschimesi hanno l’abitudine di strofinarsi il naso come gesto di affetto.

In Marocco, il bacio è una forma di rispetto. In particolare tra i berberi, un uomo bacia la mano e la testa dei suoi parenti più anziani.

In Cina, baciarsi sulla bocca è considerato un atto sessuale.

In India, il bacio è mal visto e talvolta censurato.

In Russia il bacio è sulla bocca. Misto o tra persone dello steso sesso è una forma cordiale di saluto.

Consigliati per te

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< maggio 2017 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Community

Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di roy
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di MARTA
Foto del profilo di Roberta
Foto del profilo di Paba
Foto del profilo di Valeria
Foto del profilo di Dorian
Foto del profilo di alberto
Foto del profilo di Valeria
Foto del profilo di Catinello Sebastiano
Foto del profilo di Alessandro Berioli
Foto del profilo di Bruno
Foto del profilo di Sara

Eventi a Parigi

x