I finti ristoranti italiani all’estero: come riconoscerli?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,00 su 5)

L’Italianità è un fenomeno di esportazione. La nostra cultura, le nostre usanze, e soprattutto il nostro cibo, sono amati in tutto il mondo. La verità è però un po’ diversa: basta farsi un giro per una capitale Europea, come ad esmepio di Parigi, per rendersi conto che i ristoranti, i negozi e le attrazioni che ostentano la bandiera Italiana hanno quasi sempre ben poco di italiano da offrire, tranne forse qualche stereotipo o qualche approssimazione.

Quando si tratta di ristoranti, molti stranieri preferiscono la loro idea della cucina italiana, ancora più della cucina italiana autentica!

Con non poca sorpresa, molti amici stranieri rivelano, con un certo imbarazzo e senso di colpa, di preferire le versioni “di casa loro” delle specialità italiane rimanendo delusi dalla carbonara senza gamberetti e/o cubetti di petto di pollo, dalla pizza senza ananas e dalla straordinaria assenza di “fettuccini alfredo” e spaghetti con salsa e polpette dal menu. Per non parlare della famosissima pasta Panzani, diffusissima in Francia ma sconosciuta in Italia.

Diversi ristoranti turistici rovinano l’immagine della cucina italiana vendendo prodotti di bassisima qualità e piatti molti diversi dalla loro tradizione con un rapporto qualità/prezzo molto sfavorevole per i clienti.

A Parigi è facile trovare, per esempio, molti ristoranti gestiti da persone delle più disparate nazionalità che si fingono italiani pronunciando un “mamma mia” o parole a caso in italiano senza un senso logico. Come riconoscerli?

Il consiglio di VivaParigi è di diffidare dei ristoranti i cui camerieri fermano le persone per strada con i menu sottobraccio. Meglio dare una bella controllata al menu esposto davanti all’ingresso: gli errori grammaticali nei nomi dei piatti potrebbero corrispondere a ben peggiori errori nella preparzione delle ricette!

Morale della favola: se siete italiani in visita a Parigi, fareste meglio a gettarvi in uno dei tanti, ottimi ristoranti locali, invece di cercare sapori di casa che non troverete in questi locali “italiani”!

Nella rubrica Mangiare e bere troverete tutti i ristoranti, italiani e non, approvati dai palati dei redattori di VivaParigi.

Leggi anche:
Le 5 migliori pizzerie di Parigi

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< marzo 2017 >>
lmmgvsd
27 28 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Community

Foto del profilo di Rosalba
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Eleonora
Foto del profilo di Anna Paola
Foto del profilo di Riccardo
Foto del profilo di Michele Suprani
Foto del profilo di Marco
Foto del profilo di vincenzo
Foto del profilo di Manuel Zompetta
Foto del profilo di Dora Di Caprio
Foto del profilo di Paolo
Foto del profilo di Mathilde
Foto del profilo di Antonio Pagliuca
Foto del profilo di Zammit
Foto del profilo di Cristianos77

Eventi a Parigi

x