I 6 più bei luoghi all’aperto dove leggere un libro a Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)
I 6 più bei luoghi all’aperto dove leggere un libro a Parigi

Parigi è arte, moda, divertimento e storia, ma non solo. Infatti oltre ad essere il luogo perfetto in cui fare un tour turistico, tra mostre e musei, in cui fare shopping o assaggiare qualche prelibatezza gastronomica, la capitale francese può anche trasformarsi nel luogo perfetto in cui rilassarsi e distendere i nervi, per esempio leggendo un buon libro.

Vediamo dunque quali sono i 6 migliori luoghi all’aperto di Parigi in cui sedersi ed immergersi nella lettura.

Il Jardin du Luxembourg

Romantico ed affascinante, il giardino del Lussemburgo è uno dei parchi più affascinanti della città. Pur non essendo il più esteso, il Jardin du Luxemburg offre agli appassionati d’arte e a chi vuole semplicemente staccare un po’ la spina dalla frenesia della metropoli, scorci unici fatti di statue, piante e sentieri immersi nel verde. In questa piacevole oasi naturale, che ricordiamo è stata costruita anche grazie al sostegno della famiglia De’ Medici, potrete sedervi su di una panchina e leggere in tutta tranquillità, tra le rappresentazioni di personaggi illustri (scrittori, musicisti, artisti) del calibro di Baudelaire e Beethoven. Tra giardini molto curati, con temi geometrici e fiori, e aree in cui la natura è lasciata crescere rigogliosa, potrete rigenerarvi leggendo il vostro romanzo preferito. Vi consigliamo di approfittare soprattutto della calma mattutina, il momento della giornata in cui vi è meno calca di turisti.

Leggi: Il giardino del Lussemburgo: per perdersi tra verde, arte e cultura a Parigi

Sotto l’albero più antico di Parigi

Se siete degli amanti intramontabili della natura, questo è sicuramente il posto che fa per voi. L’albero più antico di Parigi ha ben 4 secoli e, con la sua panchina circolare, che è perfetta per sedersi e leggere un bel libro, si trova nel quartiere latino del V° arrondissement della città. Il possente albero appartiene alla famiglia “Robinia”, originaria del Nord Africa, che è stata importata all’inizio del 1600 dal famoso farmacista e botanico del re di Francia Jean Robin. Rilassarvi sotto a questo meraviglioso spettacolo della natura, alto oltre 15 metri, con vista sulla Cattedrale di Notre-Dame e sull’Île de la Cité, vi permetterà di vivere istanti più unici che rari.

Leggi: L’albero più vecchio di Parigi, sopravvissuto a 4 secoli di battaglie e rivoluzioni

La fontana Stravinsky

Conosciuta anche come fontana des Automates, questa spettacolare fontana dedicata al compositore russo Stravinsky, costruita negli anni Ottanta, è situata nell’omonima piazza di fronte all’IRCAM. Ai piedi di questa meravigliosa opera artistica che si sviluppa in ben sedici sculture meccaniche, potrete rilassare la mente grazie al suono dei getti d’acqua che evocano alla musica. Lontani dal rumore cittadino, dai clacson e dalla calca, potrete facilmente dimenticare lo stress e lasciarvi andare alla lettura.

Leggi: L’armoniosa e colorata fontana Stravinsky di Parigi

Il Palais Royal

Il parco del Palais Royal, uno degli edifici più importanti e famosi di tutta Parigi, è senza dubbio un altro luogo perfetto in cui immergersi nella lettura di un buon libro. Il Palazzo, costruito dall’architetto Jacques Lemercier a metà del ‘600, ha una posizione centralissima e di prestigio: situato nel I arrondissement, si trova infatti davanti al Louvre. Potrete dunque isolarvi dal caos cittadino e immergervi in un luogo suggestivo ed affascinante, fatto di alberi, fiori e statue. E tra un capitolo e l’altro del vostro libro, perché no, potrete prendervi un caffè, un thè caldo oppure una bibita fresca in uno dei numerosi cafè che si trovano sotto ai portici, o fare un giretto nei bistrot e nei negozi dedicati all’antiquariato.

Leggi: Il Palais Royal: un’oasi di pace nel centro di Parigi

Place Dauphine

Infine abbiamo una delle piazze meno conosciute e più eleganti di Parigi. La Place Dauphine si trova nel cuore dell’ïle de la Cité, ed è un luogo tranquillo e molto suggestivo. Questa è senza dubbio una delle aree della città più intime e caratteristiche in cui rilassarsi.

Leggi: Place Dauphine, il “sesso” di Parigi

Domaine di Saint-Cloud

Questo parco, che una volta faceva da cornice a uno spettacolare castello, è composto da diversi giardini fioriti, sculture, fontane, cascate e laghetti. Oltre ad essere un luogo molto tranquillo e poco frequentato dai turisti offre una spettacolare vista su Parigi. Perfetto per immergersi nella lettura in un ambiente anche romantico e ricco di storia.

Leggi: Il Domaine e Parco di Saint-Cloud, natura, storia e tranquillità a un passo da Parigi

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< ottobre 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Eventi a Parigi

Community

Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Kevin
Foto del profilo di Marta
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di Tom Corradini
Foto del profilo di Matteo
Foto del profilo di Pietrangelo
Foto del profilo di Michele
Foto del profilo di Riccardo
Foto del profilo di antonella
arrow_upward
x