Assenza dal lavoro per malattia in Francia. Come cavarsela

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 4,50 su 5)
Assenza dal lavoro per malattia in Francia. Come cavarsela

Vivendo a Parigi, ma come in ogni altra città del mondo, prima o poi vi capiterà di prendervi una bella influenza e di dover stare per qualche giorno in esclusiva compagnia dei vostri microbi. Se avete bisogno di una visita medica potete rivolgervi a SOS Medicin, fare riferimento a un medico generalista italiano o cercare sul sito delle pagine gialle il medico più vicino a voi.

Se il medico che vi avrà visitato riterrà che dobbiate stare a riposo da lavoro per qualche giorno vi darà un documento denominato “avis d’arret de travail”. Esso si compone di tre fogli, i primi due sono per l’Assurance Maladie de Paris, mentre il terzo è per l’azienda nella quale lavorate. Se il vostro permesso è inferiore o uguale ai tre giorni non c’è bisogno di inviare i primi due fogli perché sarà solo l’azienda ad occuparsi di pagarvi l’indennità. Dal quarto giorno dovete obbligatoriamente inviare entro 48h i primi dui fogli all’Assurance Maladie de Paris. Inoltre l’azienda dovrà occuparsi di inviare (per posta o tramite internet) l'”attestation de salaire“. Questa attestazione servirà perché il sistema sanitario calcoli quanto versarvi di indennità giornaliera.

Nei giorni di riposo dal lavoro sarà necessario restare a casa, per eventuali controlli, negli orari: 9-11 e 14-16.

A chi inviare i documenti:

http://www.ameli.fr/assures/votre-caisse-paris/nous-contacter/contactez-nous-sans-vous-deplacer_paris.php

Leggi anche:
L’assistenza sanitaria in Francia
Medici generici e specialisti italiani a Parigi

Fonte:
http://www.ameli.fr/employeurs/vos-demarches/arret-maladie/l-8217-arret-de-travail-pour-maladie/formalites-a-effectuer.php

arrow_upward
x