Le 10 nazionalità dei turisti più disonesti negli hotel

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle

Una città come Parigi, grazie alla sua bellezza e alla lunga lista di cose che ha da offrire ai suoi visitatori, attrae vacanzieri da ogni parte del mondo e non stupisce che abbia milioni di turisti che vi soggiornano costantemente in tutti i periodi dell’anno.

Per i proprietari di hotel è sicuramente un’occassione di business, salvo non incombere in ospiti che vogliono portarsi a casa qualche “souvenir” di troppo come riviste, libri, lenzuola, asciugamani ma anche parti di arredamento come lampade e mobili di piccola taglia.

Un’inchiesta condotta dal sito Hotels.com su un campione di 8600 persone provenienti da 28 Paesi diversi fa luce su questa abitudine.

Ecco i 10 Paesi in testa a questa speciale classifica (a fianco, la percentuale di intervistati che dichiara di aver portato via almeno una volta uno di questi oggetti da un hotel):

Colombia – 57%

Messico – 40%

India – 38%

Spagna – 36%

Svezia – 35%

Cina – 34%

Stati Uniti – 34%

Canada – 30%

Francia – 29%

Australia – 28%

I più onesti della classifica sono i Danesi con il 12%. Gli italiani si posizionano tra i turisti più virtuosi, con un “onesto” 20%.

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< dicembre 2017 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Community

Foto del profilo di antonella
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di valeria
Foto del profilo di Mauro
Foto del profilo di Coco
Foto del profilo di valentina giorgi
Foto del profilo di EmmaBovary
Foto del profilo di Kevin
arrow_upward
x