La Maison Rouge, il tempio dell’arte contemporanea di Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
La Maison Rouge, il tempio dell’arte contemporanea di Parigi

La Maison Rouge è un museo-fondazione dedicato all’arte contemporanea creato dal collezionista Antoine de Galbert nel 2000. La particolarità di questo posto è che le opere della sua particolare collezione sono esposte in modo da mettere sullo stesso piano tutti i tipi di opere artistiche: classiche, documenti storici, fotografie, opere di artigianato, illustrazioni… Anche gli stili dei diversi artisti vengono mischiati tra loro regalando al visitatore un impatto visivo unico ed emozionante.

Accanto ad ogni opera non è indicato il nome e il titolo, per scoprirli occorrerà utilizzare gli schermi touch-screen presenti in mezzo a ogni sala.

Questo modo di esporre le opere incuriosisce il visitatore e lo invoglia a scoprire i dettagli di ogni singola opera esposta.

Tra le opere si possono ammirare lavori di Gilbert & George, Lucio Fontana, Anders Petersen, Henry Darger, Mario Giacomelli, Joël Peter Witkin e tanti altri artisti in un unico vortice visivo.

L’arte è perfettamente rappresentata come una cosa sola, in tutte le sue diverse forme e sfaccettature.

All’interno della Maison Rouge si può assistere ad esposizioni temporanee di grande qualità che colpiranno non soltanto gli addetti al lavori.

Il soleggiato cortiletto di questo luogo ospita un café in perfetto stile inglese, ideale per gustare un thé pomeridiano accompagnato da un dolce rigorosamente bio.

La Maison Rouge è aperta dal mercoledì alla domenica dalle 11.00 alle 19.00. Il giovedi fino alle 21.00.

La Maison Rouge

Sito ufficiale: www.lamaisonrouge.org
10 Boulevard de la Bastille, 75012 Paris
Metro: Quai de la Rapée

arrow_upward
x