La Fondazione Le Corbusier di Parigi: un percorso tra le opere e stile del grande architetto svizzero

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)

All’interno della Maison La Roche-Jeanneret, nei pressi di Rue Doctor Blance, ha sede la Fondazione Le Corbusier, che raccoglie le opere del famoso architetto e artista svizzero. Questa doppia villetta venne progettata e costruita secondo il pensiero e lo stile dello stesso Le Corbusier nel 1923.

Maestro del Movimento Moderno, Le Corbusier, all’anagrafe Charles-Edouard Jeanneret-Gris, è una tra le più influenti personalità della Storia dell’architettura. Come pochi suoi contemporanei ha saputo leggere il presente e aver così contribuito alla nascita dell’architettura moderna, basata sulla costruzione di edifici sempre più a misura d’uomo.

Da qui nasce l’idea del modulor, un’innovativa scala di grandezze basata sulle proporzioni del corpo umano. Queste misure sono utilizzate nei suoi progetti affiché mobili e spazi siano perfettamente in accordo con le misure delle persone che li vivono.

A commissionare la villa in cui si trova la fondazione fu proprio Raoul La Roche, collezionista d’arte e grande amico dell’artista, così da poter avere un luogo dove ospitare la propria galleria. La seconda parte della villa, invece, deve la propria costruzione all’omonimo architetto Pierre Jeanneret, e risale al 1925.

Lo spazio espositivo vero e proprio, però, si trova all’interno della maison La Roche, considerata essa stessa un’opera d’arte, all’interno della quale vengono allestite mostre temporanee e percorsi a tema. Accanto a questi si trovano inoltre, esposti in modo permanente, diversi oggetti d’arredo, tappezzerie e molto altro, il tutto caratterizzato da una grande cura per i dettagli. Inoltre, nel caveau al quale si accede passando per villa Jeanneret, sono conservate più di 40.000 opere, tutte già digitalizzate.

Di notevole interesse è, inoltre, anche lo stile architettonico della villa: si tratta di una struttura all’avanguardia, costruita interamente in cemento armato e che salta all’occhio per le sue geometrie e per l’assenza di qualsivoglia decorazione.

La Fondazione Le Corbusier dà, inoltre, molto spazio a studiosi e artisti interessati a visionare progetti originali e documenti dei primi decenni del Novecento. Sono presenti, infatti, una biblioteca e diverse sale studi, oltre a uffici e sale riunioni. Ma non è tutto: la fondazione si occupa anche di elargire borse di studio dedicate allo studio dell’arte e alla ricerca. Si tratta, dunque, di un luogo dedicato ai veri amanti dell’arte e dell’architettura, che ogni anno attira ben 15.000 visitatori.

La Fondazione à aperta al pubblico il lunedì dalle 13.30 alle 18.00 e dal martedì al sabato tra le 10.00 e le 18.00. Il costo di un biglietto intero è di 8 euro, mentre il ridotto (studenti e disoccupati) è di 5€.

Altri progetti dell’architetto svizzero sono esposti presso la Città dell’Architettura di Parigi.

Fondazione Le Corbusier

http://www.fondationlecorbusier.fr
8-10, Square du Dr Blanche – 75016 Paris
Metro: Jasmin

Consigliati per te

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< giugno 2017 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Community

Foto del profilo di Mavrick
Foto del profilo di bargetto
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di Giada Pianu
Foto del profilo di Roberta
Foto del profilo di Lara
Foto del profilo di Kris
Foto del profilo di Giorgia Lombardi Boccia
Foto del profilo di Fabiola
Foto del profilo di Julien
Foto del profilo di Fabiana
Foto del profilo di vincenzo
Foto del profilo di Catinello Sebastiano
Foto del profilo di Dorina
Foto del profilo di loretta

Eventi a Parigi

arrow_upward
x