Cosa fare in caso di furto o smarrimento dei documenti a Parigi?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Cosa fare in caso di furto o smarrimento dei documenti a Parigi?

In caso di furto o perdita del passaporto o della carta d’identità a Parigi per prima cosa bisogna recarsi al più vicino Commissariato di Polizia ed effettuare una denuncia. Non preoccupatevi se non parlate bene francese, con i milioni di visitatori stranieri che affollano la città sapranno subito come fare, soprattutto nei quartieri più turistici.

A questo punto chi è iscritto all’AIRE può seguire la procedura per richiedere una nuova carta d’identità a Parigi. Chi invece non è residente in Francia dovrà poi registrare la denuncia presso le Autorità competenti una volta in Italia.

Con l’accordo di Schengen, la denuncia alla polizia locale è sufficiente per il rientro in Italia.

La compagnia aerea Rianair, che non segue la normativa Schengen, richiede invece il possesso di un documento di viaggio provvisorio (ETD – Emergency Travel Document). Per avere questo documento occorre rivolgersi al Consolato Italiano a Parigi. Gli orari per il rilascio di questi documenti sono dal lunedì al venerdi dalle 9 alle 12 e il mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.30. In caso di urgenze il Consolato può rilasciarli anche in altri orari e giorni della settimana. In questo casa bisogna chiamare il numero 01 44304700, lasciare un messaggio con i propri dati e aspettare di essere richiamati dal funzionario di turno per fissare un appuntamento.

Indirizzo del Consolato Generale d’Italia a Parigi

5, Bd Emile Augier – 75116 Parigi
Metro: La Muette (linea 9)

Vai alla lista dei commissariati di polizia a Parigi: http://www.prefecturedepolice.interieur.gouv.fr

Per ogni altra informazione fare riferimento al sito del Consolato Italiano a Parigi: http://www.consparigi.esteri.it

arrow_upward
x