Il Museo Rodin di Parigi, un percorso tra le affascinanti sculture e la filosofia dell’artista francese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 8 . Media: 4,88 su 5)
Il Museo Rodin di Parigi, un percorso tra le affascinanti sculture e la filosofia dell’artista francese

Lo scultore francese Auguste Rodin è stato lo scultore più influente e amato della seconda metà del XIX secolo. Il suo impatto sulle tecniche di scultura è ancora oggi molto citato e ripercorso dalle nuove generazioni di artisti.

Lo stile di Rodin si basa su una filosofia che richiede un approccio completamente diverso alla scultura: mentre in passato gli scultori cercavano di creare opere ricche di simbolismo, di allegorie e di riferimenti alla mitologia o alla narrativa, questo artista cercava di offrire ritratti più vicini possibili alla realtà. Dopo un perido di formazione in Italia subì le influenze rinascimentali dell’arte di Michelangelo e Donatello.

In totale contrasto con le norme accademiche dell’epoca, le sue creazioni sono un mix di diversi generi e correnti artistiche, dal realismo per la precisione anatomica, al romanticismo nel culto dell’espressione. È praticamente impossibile inserire l’opera di Rodin in una corrente definita.

Attraverso le sue statue, i dipinti e disegni, Rodin ha saputo utilizzare il realismo per creare un modo diverso di emozionare e suscitare l’immaginario delle persone, senza bisogno di descrivere la simbologia in modo esplicito, ma di lasciare che le immagini possono parlare da sé, allo stesso modo in cui possiamo comprendere lo stato d’animo di una persona semplicemente guardando la sua espressione.

Il museo parigino dedicato a questo artista, le Musèe Rodin, è una tappa praticamente obbligatoria per tutti gli amanti dell’arte o per chiunque voglia essere sicuro di non perdersi una fetta molto importante della cultura europea generale. D’altra parte, il museo è situato molto vicino a un’altra attrazione parigino fondamentale: la tomba di Napoleone Bonaparte, la controversa figura storica che ha certamente influenzato la storia d’Europa e del mondo.

Il museo ospita alcuni dei lavori più famosi di Rodin come il bacio, il pensatore o la porta dell’inferno, ma anche dipinti, bozze e disegni davvero preziosi affascinanti.

Leggi: Le 5 opere da vedere assolutamente al Museo Rodin di Parigi

Museo Rodin

http://www.musee-rodin.fr
79 Rue de Varenne, 75007 Paris
Metro: Varenne

Leggi anche: Il Museo Rodin di Meudon, un affascinante percorso nell’intimità dell’artista

Ti potrebbero interessare:

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< dicembre 2017 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Community

Foto del profilo di fabio
Foto del profilo di jessica83
Foto del profilo di antonella
Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di valeria
Foto del profilo di Mauro
Foto del profilo di Coco
Foto del profilo di valentina giorgi
Foto del profilo di EmmaBovary
Foto del profilo di Kevin
arrow_upward
x