Il Jardin des Plantes: natura e fascino a Parigi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)

Nell’ ambito dei giardini botanici in Europa, è impossibile non menzionare il noto Jardin des Plantes (Giardino delle Piante) di Parigi, apprezzato in tutto il mondo per il suo vasto patrimonio naturale.

Creato nel 1626 dal botanico alla corte di Luigi XIII, il Giardino delle Piante (al tempo conosciuto con il nome di Jardin du Roi) costituiva un luogo di coltivazione e conservazione di erbe medicinali. Nel 1640 il Jardin du Roi divenne finalmente accessibile al pubblico, essendo stato fino a quel momento uno spazio esclusivo della corte del Re.

L’anno decisivo per lo sviluppo del Giardino delle Piante fu il 1693, quando Jean-Baptiste Colbert assunse un team di esperti botanici al fine di ricercare nuove piante e rinnovare ed ampliare la preesistente collezione botanica reale. Nel 1793 questo luogo fu notevolmente arricchito dal Conte de Buffon, che ebbe l’idea di costruire un labirinto all’interno del giardino stesso, che è possibile ammirare ancora oggi.

Con una superficie di 280,000 m², il Il Giardino delle Piante rappresenta il giardino botanico più grande della Francia. Esso è situato nel centrale V Arrondissement della capitale francese, in prossimità della Senna. Il Giardino delle Piante fa parte del complesso del Muséum national d’histoire naturelle (Museo di Storia Naturale) di cui esso rappresenta il settimo dipartimento.

Il complesso è suddiviso in quattro musei principali: la Galleria di Entomologia contenente varie specie di insetti, la Galleria di Mineralogia dove è possibile ammirare­ – fra gli altri minerali – il cristallo più grande del mondo e un frammento di pietra lunare.

Gli appassionati di dinosauri potranno ammirarne gli scheletri presso la Galleria di Paleontologia e di Anatomia comparata, e infine troviamo la Grande Galleria dell’Evoluzione dedicato al processo evoluzionario della specie umana. In questa galleria vengono esposti animali imbalsamati ed è una tappa ideale per gli appassionati di zoologia.

Il Giardino delle Piante, così imponente per estensione, si compone di vari dipartimenti, tutti contenenti piante meravigliose:
– il giardino delle peonie
– il giardino dell’Iris
– il Rose Garden, giardino istituito nel 1990 di cui fa parte una ricca collezione di rose provenienti da vari angoli del pianeta
– il giardino di piante perenni
– un giardino con 3000 specie di piante alpine
– varie serre, tra cui quella messicana
– il Giardino d’Inverno
– uno degli zoo più antichi d’Europa. Fondato intorno al 1795, la Ménagerie du Jardin des Plantes contiene ancora oggi diverse specie di insetti, primati e camaleonti.

Il giardino ha inoltre al suo interno una scuola adibita alla professione botanica.

Questo luogo pieno di fascino non esiterà a soprendere grandi e piccini, offrendo un itinerario ideale per una visita educativa e divertente al tempo stesso.

Il Giardino delle Piante osserva i seguenti orari di apertura:
Estate: tutti i giorni dalle 07:30 alle 19:45
Inverno: tutti i giorni dalle 08:00 alle 17:30

Jardin des Plantes

http://www.jardindesplantes.net
57, Rue Cuvier – 75005 Paris
Metro: Gare d’Austerlitz

Entra nella prima community degli Italiani a Parigi!

Hai perso la password?

Calendario Eventi

<< gennaio 2017 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Community

Foto del profilo di vivaparigi
Foto del profilo di giuseppina
Foto del profilo di Yolanda Ake
Foto del profilo di Flavia
Foto del profilo di Paolo
Foto del profilo di Riccardo
Foto del profilo di Lucia
Foto del profilo di Rosalba
Foto del profilo di Gaia
Foto del profilo di Annamaria Passarini
Foto del profilo di Andrea de Sensi
Foto del profilo di Florinda Ciccone
Foto del profilo di eclettika
Foto del profilo di Costanza
Foto del profilo di Giorgia Boccadamo

Eventi a Parigi

x